Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Frutta nelle scuole riparte nonostante i problemi dello scorso anno scolastico

Le scuole primarie di primo grado hanno tempo fino al 31 luglio 2019 per aderire al progetto Frutta e verdura nelle scuole per l'anno scolastico 2019/20. Tutto va avanti secondo programma, nonostante le gravi carenze, o meglio ritardi, dell'anno scolastico appena concluso.

Come riportato più volte, nei mesi scorsi, ci sono state molte lamentele (cfr. FreshPlaza del 18/04/2019) in quanto il programma di distribuzione della frutta è partito, praticamente, nel mese di maggio invece che il precedente novembre. Ciò ha comportato consegne quotidiane di grandi quantità, andando a snaturare, almeno in parte, lo scopo iniziale del progetto.

L'auspicio è che i problemi burocratici dello scorso anno scolastico siano stati superati che che per il 2019/20 si possa tornare alla normalità, anche per andare incontro alle esigenze delle aziende fornitrici che devono comunque rispettare dei protocolli di qualità.

"Nell'anno scolastico 2017/18 - si legge nel sito del Ministero - gli istituti scolastici che hanno fornito la propria adesione sono stati circa 2.900, corrispondenti a più di 1 milione e 200.000 alunni. Di questi, 960.000, sono stati coinvolti nelle distribuzioni regolari; il Ministero sta predisponendo delle iniziative per coinvolgere la restante parte con distribuzioni speciali, ovvero giornate dedicate alla realizzazione di laboratori sensoriali".


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto