Promozione delle mele Pink Lady presso i fruttivendoli spagnoli

Da quando sono state lanciate sul mercato spagnolo, le mele Pink Lady, la loro popolarità è aumentata sempre più. Nella campagna 2018, ne sono state raccolte 7.000 tonnellate nelle province spagnole di Lleida e Gerona, che hanno registrato vendite stabili, principalmente nel mercato interno, ma con una piccola quota esportata verso destinazioni come il Regno Unito, Israele e il Golfo Persico.

Negli ultimi anni, la Pink Lady ha rafforzato la sua posizione, con la sua introduzione in alcune delle più grandi catene di distribuzione spagnole e nei principali rivenditori regionali. La società ha riconosciuto che i negozi di frutta sono un obiettivo molto importante per il marchio e sta studiando la possibilità di promuoversi presso i negozi di rivendita della frutta in Spagna.

Varietà numero uno in Europa
Questa mela club è diventata la mela numero uno in Europa, con 170.000 tonnellate commercializzate in questa stagione, nonostante le avverse condizioni meteo a livello continentale.

Nella stagione 2018/19, c'è stato un notevole aumento delle vendite in tre mercati: Paesi Bassi, con 11.000 tonnellate (il 15% in più); Francia (22.500 tonnellate, 14% in più) e Regno Unito (33.000 tonnellate, 9% in più).

A livello aziendale europeo, Pink Lady sta lavorando alla sua strategia ‘Imagine 2025’, volta a raggiungere le 275.000 tonnellate prodotte in Europa.

Attualmente, la Pink Lady conta oltre 2.600 produttori in Spagna, Francia e Italia, con un'attività che genera circa 10.000 posti di lavoro, fra diretti e indiretti.

Fonte: Europa Press


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto