Ciliegie, calo del 50 per cento: Verona si interroga sulla gestione dei ceraseti

"Occorre ripensare la nostra tecnica produttiva: quest'anno, causa maltempo, abbiamo registrato un calo produttivo di oltre il 50% e questo non è possibile se vogliamo avere una cerasicoltura competitiva". Lo afferma Stefano Pezzo, specialista in ciliegie con il marchio Cherry Passion, che traccia un bilancio a campagna praticamente conclusa.

"Stiamo raccogliendo le ultime ciliegie tardive - esordisce Pezzo - e ora la qualità è molto buona. Il finale di stagione è stato positivo, mentre la parte iniziale è stata terribile. A consuntivo, il bilancio è negativo con circa la metà del prodotto perso a causa del maltempo del mese di maggio".

"La produzione di ciliegie nella zona di Verona parte dalla pianura, ma si sviluppa per lo più in collina. Dobbiamo pensare a nuovi investimenti per dotare gli impianti di teli di protezione anti-pioggia e reti anti-drosophila. Sarà un percorso lungo adattarsi, ma occorre cominciare perché non è più possibile non fare programmazione. Gli eventi meteo estremi sono sempre più frequenti, perciò occorre attrezzarsi".

Riguardo ai prezzi delle ciliegie, Pezzo afferma che vi è stato un leggero aumento rispetto al 2018, ma del tutto insufficiente per compensare la mancanza di prodotto. La PLV, in campagna, è molto insoddisfacente.

"Non abbiamo importato dall'estero, ad esempio dalla Turchia - conclude Pezzo - perché avevamo prodotto nazionale e abbiamo voluto valorizzare questo il più possibile. In questo momento, le ciliegie del veronese sono in esaurimento, mentre sono in pieno produzione quelle del Trentino".

Contatti:
Cherry Passion Srl
V.le del Lavoro, 54
37036 San Martino Buon Albergo (VR)
Tel.: (+39) 045 8781138
Email: info@cherrypassion.com
Web: www.cherrypassion.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto