Sul mercato olandese dei porri conta anche l'eta' dei produttori

Per il coltivatore di porri Kees Jansen, della società Gebroeders Jansen di Etten-Leur, nei Paesi Bassi, quella del 2019 è chiaramente un'estate migliore rispetto a quella dell'anno scorso. Le scorte nel magazzino refrigerato sono state vendute entro la Pentecoste, dopo di che è arrivato il momento di raccogliere il porro estivo.

"La vendita dei porri mi stupisce, al momento, dato che stiamo ottenendo prezzi ottimi - dichiara Keen - Nel corso dell'estate, la resa continuerà a crescere ogni settimana. I prezzi dei porri sono buoni e la produzione è conforme allo standard".

Estate asciutta, ma non troppo calda
"Anche quello scorso fu un anno favorevole per i porri, con un'estate calda e asciutta - afferma Kees - Quest'anno pure l'estate è asciutta, ma senza temperature troppo elevate. Di conseguenza, al momento il porro può crescere bene con l'aiuto dell'irrigazione. Nel complesso, tuttavia, si raccolgono volumi inferiori, perché molti coltivatori si sono fermati".

L'età che avanza
"Oltre al fatto che qualche coltivatore che non riesce più a far fronte a problemi finanziari dovuti alla pessima stagione 2017/18, molti sono pure avanti con l'età. Infatti, molte società non hanno un successore pronto a prendere le redini e quindi devono fermarsi. Nei prossimi anni, molti altri produttori abbandoneranno questa coltivazione. Bisogna pensare infatti che l'età media è di 55-60 anni circa e sono pochissimi i nuovi produttori. Negli ultimi anni, per esempio, al settore si è aggiunto solo un nuovo produttore di porri. Ritengo che per quanto riguarda questa produzione, ciò giochi un ruolo persino maggiore rispetto ad altre società di coltivazione".

Molto si fa ancora manualmente
Oltre all'avanzamento dell'età degli imprenditori, ci sono molte altre sfide per il settore. "Un esempio sono le norme sempre più stringenti riguardanti i prodotti di protezione delle colture e la difficoltà reperire nuovi dipendenti. Coltiviamo per tutto l'anno e a volte è difficile andare avanti con le operazione durante i periodi di vacanza. Le persone vanno in vacanza, ma i supermercati si aspettano una fornitura per tutto l'anno. L'automazione dovrebbe cercare di risolvere questi problemi. Eppure, molte operazioni vengono ancora effettuate manualmente, come per esempio nel caso del lavaggio dei porri e del controllo finale". 

Contatti:
Teelt-en verpakkingsbedrijf Gebroeders Jansen B.V.
Naaldstraat 1 
4873 LZ Etten-Leur
The Netherlands
T: +31 (0)765264397
GSM Kees: +31 (0)6-21577134
GSM Antoon: +31 (0)6-21577135
Email: info@jansenprei.nl 
Web: www.jansenprei.nl


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto