Carenza di baby leaf: richiesta aumentata in maniera esponenziale

Carenza, in particolare, di spinacino e valeriana per via delle forti ondate di caldo delle ultime settimane: a confermare la situazione denunciata da Unaproa (cfr. FreshPlaza del 12/07/2019) è anche Fabio Altamura, vice presidente dell'OP Altamura di Pontecagnano Faiano (SA), specializzata in baby leaf. Per la rucola si sente una minore pressione, ma comunque c'è carenza.

"Confermiamo la scarsità di prodotto, per via del caldo delle ultime settimane. Questo ha fatto sì che la disponibilità di baby leaf in Italia, ma anche nel resto d'Europa, abbia subito una forte flessione. La richiesta nell'ultimo periodo, perciò, è aumentata in maniera esponenziale", racconta Fabio.

"Da parte nostra, stiamo cercando di fronteggiare questa situazione climatica sfavorevole mettendo in campo tutti gli accorgimenti necessari. Ci stiamo avvalendo del supporto delle ultime tecnologie e strumenti disponibili sul mercato, in termini di modalità di raccolta, conservazione del prodotto, ombreggiamenti, sensori, ad esempio".

Le richieste arrivano da tutta Europa, e sono in notevole crescita. "In questo momento, però, siamo concentrati solo sulle programmazioni concordate a inizio campagna con i nostri partner commerciali" conclude Fabio.


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto