Maersk vuole crescere nella logistica

In un'intervista rilasciata a luglio 2019 al Wall Street Journal, il Ceo di Maersk, Soren Skou, ha illustrato la strategia di sviluppo del Gruppo, che sarà basata soprattutto sullo sviluppo delle attività di trasporto e logistica terrestri. Oggi, ha spiegato Skou, l'80% del fatturato di Maersk viene dal trasporto marittimo di container, ma nei prossimi anni il Gruppo vuole raggiungere una divisione 50-50 tra mare e attività terrestri. Per farlo, la società intende acquistare magazzini, terminal container e aziende di servizi doganali.

Un passo importante in tale direzione è l'integrazione tra Maersk Logistics & Services e Apm Terminals Inland Services, che avverrà il 1° agosto 2019. L'obiettivo del Gruppo è fornire ai clienti un servizio completo lungo l'intera filiera del trasporto gestito direttamente dalla società, un'integrazione verticale per cui si stanno muovendo anche gli altri colossi del trasporto marittimo di container.

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto