La domanda di kiwi in Nord America continua a crescere

Con i picchi della stagione dei kiwi nell'emisfero meridionale, gli importatori hanno notato che le forniture dal Cile sono leggermente inferiori rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, e i coltivatori riferiscono che il meteo ha avuto un impatto sul raccolto. Anche la Nuova Zelanda ha avuto i suoi problemi, negli ultimi anni, anche se il volume dei kiwi a polpa gialla è aumentato, quest'anno.

"Attualmente stiamo acquistando kiwi dal Cile e dalla Nuova Zelanda", ha affermato Dino Genchi della Provincial Fruit Co. "Il volume proveniente dal Cile è leggermente diminuito, quest'anno, ma stiamo vedendo buoni volumi di kiwi gialli provenienti dalla Nuova Zelanda. La percentuale dei kiwi gialli sul totale delle esportazioni della Nuova Zelanda continua ad aumentare, con le varietà verdi che hanno sofferto di malattie negli ultimi anni, con un impatto sui volumi e sui prezzi".

Genchi ha detto che la stagione cilena va da fine marzo a settembre, mentre i kiwi neozelandesi sono sul mercato da maggio a novembre. "Questo significa che essa si sovrappone alla stagione californiana, che inizia solitamente verso la fine di settembre/inizio di ottobre", ha osservato. "L'America del Nord ritira kiwi anche dall'Italia - che fornisce l'80% del volume al momento - oltre che dalla Grecia e alcuni altri Paesi europei durante l'autunno e l'inverno. Tuttavia, i kiwi neozelandesi sono ancora i preferiti per il loro sapore".

La domanda continua a salire
Mentre solo fino a pochi anni fa i kiwi erano considerati esotici in Nord America, ora la domanda continua ad aumentare. Di conseguenza, anche i prezzi sono cresciuti. In inverno c’è il picco della domanda, mentre in estate i kiwi hanno più concorrenza.

"Il mercato attuale è stabile, ma abbiamo visto aumentare i prezzi dei kiwi del 16-20%, negli ultimi anni", ha osservato Genchi. "Durante l'estate, però, c'è meno richiesta perché ci sono molti altri frutti estivi disponibili".

Il kiwi rosso sarà il prossimo?
Con l'ascesa dei kiwi gialli, i produttori sperano che anche un'altra nuova varietà, quella rossa, conquisti il mercato. Attualmente in fase di sviluppo in Nuova Zelanda, aziende come la Zespri stanno prendendo in considerazione l'introduzione nel tempo dei kiwi rossi nel mercato nordamericano.

"La varietà rossa di kiwi è attualmente in fase di sviluppo in Nuova Zelanda, ed è disponibile in volumi molto limitati", ha detto Genchi. "I produttori stanno ancora sperimentando e forse potremmo vederlo commercializzato in Nord America tra tre o quattro anni".

Contatti:
Dino Genchi
Provincial Fruit Co. Ltd.
Ph: +1 (416) 259-5001
Email: dino@rite-pakproduce.com
Web: www.burnacproduce.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto