Sicilia: bilancio 2018/19 positivo per l'avocado

Stagione 2018/19 positiva per l'avocado siciliano, con volumi in aumento, nonostante fosse iniziata con una previsione pessima in termini di prezzi e posizionamento del prodotto. Sui mercati italiani ed esteri, in estate-inizio autunno le quotazioni erano troppo basse, c'era troppo prodotto di origine peruviana e sudafricana. Fortunatamente, i timori sono poi rientrati. A fare un bilancio sulla campagna dell'avocado siciliano, appena terminata, è Andrea Passanisi della Cooperativa Dal Tropico, detentrice del marchio Sicilia Avocado.

"Ci siamo distinti per tre aspetti fondamentali: made in Sicily, packaging e qualità. E questo ci ha ripagato. Negli ultimi anni, i consumatori hanno compreso la valenza del frutto. La domanda è superiore all'offerta e noi riceviamo una richiesta di avocado molto più elevata rispetto a quanto ne produciamo. Gli oltre 100 ettari che coltiviamo a mango e avocado non sono ancora in piena produzione. Siamo solo al 50% della resa potenziale, per un totale di quasi 700 tonnellate di avocado nella campagna 2018/19 (erano 400-500 ton nella campagna 2017/18, ndr)".

"Per quanto la clientela sia abituata a calibri giganti, quelli medi dei nostri frutti hanno avuto un discreto riscontro: i Paesi esteri richiedono maggiormente dimensioni medio-piccole, perciò i nostri avocado hanno registrato un grosso interesse – continua Andrea – La punta di diamante è stata la varietà Hass (calibro 20 o inferiori) ed è andata molto bene anche con la Fuerte".

Quest'anno, la Cooperativa Dal Tropico ha iniziato una collaborazione con un operatore di Hong Kong, per il canale Horeca, con spedizioni da Milano. "In generale, per noi l'estero (Francia e Polonia, ad esempio) conta per un 30%, mentre la rimanente percentuale è dedicata al mercato nazionale: ingrosso ed e-commerce essenzialmente. I numeri sono in crescita e sono certo che la distribuzione diretta rappresenterà il futuro", spiega Andrea.

All'ingrosso, l'azienda sceglie in maniera oculata in quali mercati essere presente con i suoi avocado: strutture mercatali valide per il posizionamento e la valorizzazione del prodotto. "E' necessario scegliere i partner giusti, che sposino la filosofia del prodotto italiano. L'avocado siciliano è, infatti, un'esclusiva".

Per la nuova stagione...
"Siamo in fase di fioritura dell'avocado; al momento, registriamo un mese di ritardo per via della mancata primavera di quest'anno. Ma non possiamo ancora fare previsioni. Speriamo che il bel tempo ci favorisca – conclude Andrea – Inoltre, è in corso uno studio su nuove cultivar e nuove tecniche di coltivazioni, in particolare per potatura e raccolta".

Sui mercati italiani si trovano, al momento, avocado sudamericani e sudafricani.

Per maggiori informazioni:
Email: info@daltropico.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto