Avvisi

La clessidra



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Regolamenti europei su pesticidi considerati troppo severi

Sedici nazioni del mondo contro l'Ue davanti al Wto

I regolamenti dell'Unione europea sui pesticidi, considerati ingiustificatamente più severi rispetto a quelle del libero scambio, sono sotto attacco davanti al Wto, l'Organizzazione mondiale del commercio. Sedici nazioni del mondo chiedono all'Ue di rivederle.

La comunicazione inviata da questi Paesi al Wto fa leva fondamentalmente su un punto: l'Ue decide se autorizzare o meno l'uso di un pesticida con un approccio basato sulla gestione del pericolo, mentre solo un approccio basato sulla gestione del rischio è conforme alle regole dell'Organizzazione mondiale del commercio.

Insieme agli USA, hanno sollevato il caso Australia, Brasile, Canada, Colombia, Costa Rica, Repubblica Dominicana, Ecuador, Guatemala, Honduras, Malesia, Nicaragua, Panama, Paraguay, Perù, Uruguay.

Fonte: ecogiornale.it


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto