Intervista a Mario Angrisani

Quando l'albicocca si chiama Pellecchiella

"Questa campagna risulta eccellente per le mie albicocche, con frutti di calibri buoni e di ottima qualità; il gusto della cosiddetta Pellecchiella, la regina delle albicocche del Vesuvio, è addirittura più dolce di una quello di una sfogliatella! La raccolta è cominciata da oltre un mese,  in maniera scalare, rispettando le diverse epoche di maturazione della frutta. Siamo soddisfatti del prezzo ottenuto alla produzione, 1,20 €/Kg, anche se in passato abbiamo vissuto tempi migliori". Così riporta Mario Angrisani, titolare dell'omonima azienda, a FreshPlaza.

Sui terrazzamenti del Monte Somma, in provincia di Napoli, sorgono gli albicoccheti di Angrisani, favoriti da un suolo vulcanico, ricco di minerali e drenante, e dal clima mediterraneo.

Mario racconta la sua esperienza di agricoltore, cominciata all'età di 18 anni, quando nei fondi dove oggi ci sono le albicocche c'erano meli e viti, e dei momenti di gloria vissuti nel passato. "Dal 2000 ho cominciato a coprire i frutteti con reti antigrandine per tutelare il mio prodotto a favore della qualità. Era impensabile continuare a produrre a quote tra i 500 e gli 800 metri sul livello del mare, senza la benché minima protezione. Da quegli anni, tuttavia, sono cominciate le grane da parte degli ambientalisti, che mi hanno fatto la guerra affinché le togliessi".

L'imprenditore, ancora oggi, insieme alla Pellecchiella conserva altre varietà di albicocche autoctone del vesuviano, quali Boccuccia di Fracasso, Puscia, e infine la "Vicienzo e' Maria", cultivar che deve il nome al padre dell'imprenditore stesso.

"La Pellecchiella è molto apprezzata dal consumatore, molti accorrono in azienda per poter gustare le albicocche dal sapore autentico di una volta, e sono disposti a pagarle anche 2 €/Kg. Ben accolta anche dalla Toscana, da cui ci giungono cospicue domande di prodotto. Inoltre conferiamo in nostro prodotto all'OP Agriverde, di cui siamo soci produttori, e riforniamo diverse pasticcerie e il canale ho.re.ca di alto livello".

"Fortunatamente, finora non abbiamo mai avuto problemi di manodopera durante le fasi di diradamento e di raccolta: nell'occasione accorrono familiari, ragazzi del quartiere, amici, creando un clima armonico e conviviale".

"Per garantire la qualità, è fondamentale effettuare il diradamento manuale dei frutti, in modo da assicurarsi albicocche più sapide, più gustose, di maggiore calibro".

"Per il futuro, spero che la passione con cui ho operato in questi anni possa essere da esempio per accompagnare i miei figli nella produzione delle nostre albicocche. Spero in prezzi più giusti a sostegno del produttore e, perché no, in un'agricoltura più innovativa capeggiata dai miei figli e nipoti".

Contatti:
Azienda Agricola Mario Angrisani
Piazza della Collegiata 22
80049 – Somma Vesuviana (NA) – Italy
Cell: (+39) 3296235216
Email: az.agricola.angrisani@gmail.com
Web: www.marioangrisani.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto