Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Stati Uniti, Paesi Bassi e Francia i paesi che hanno speso di piu'

Stima sulle importazioni globali di meloni per il 2018

Secondo i dati pubblicati da COMTRADE, la divisione statistica delle Nazioni Unite, nel 2018 le importazioni di meloni hanno raggiunto un valore di 1.578.720 euro. Tra i 5 acquirenti principali, la Francia è il paese che ha pagato di più per questo prodotto.

Acquisti per paese in termini di valore
Gli Stati Uniti hanno acquistato meloni per 341,17 milioni di euro (0,521 euro al kg), i Paesi Bassi per 176,28 milioni di euro (0,795 euro al kg) e la Francia ha pagato 159,38 milioni di euro, con 0,992 euro al kg di media, collocandosi - tra i primi 5 importatori - come quello che ha sborsato di più in media. La Spagna è stato il settimo importatore più grande di meloni, con 85,94 milioni di kg.

Il Regno Unito ha acquistato meloni per 153,92 milioni di euro, pagando un prezzo medio di 0,891 euro al kg. Il Canada ha pagato 140,01 milioni di euro (0,882 euro al kg), la Germania 86,51 milioni di euro (0,651 euro al kg), la Spagna 59,18 milioni di euro (0,688 euro al kg), il Belgio ha investito 52,75 milioni di euro, con 1,248 euro al kg, la Svizzera ha acquistato per 36,68 milioni di euro (1,453 euro al kg) e il Portogallo ha investito in totale 33,6 milioni di euro, pagando un prezzo medio di 0,5552 euro al kg.

I maggiori importatori in termini di volume
Il volume totale delle importazioni di meloni nel 2018 ha raggiunto i 2.156.420 kg. Gli Stati Unitine  hanno acquistato 654,74 milioni di kg (30,36% del totale), i Paesi Bassi 224,42 milioni di kg (il 10,41% del totale) e il Regno Unito 172,72 milioni di kg (l'8,01% del totale).

Il quarto acquirente più grande è stato la Francia, con 160,64 milioni di kg (7,45%), seguito da Canada con 158,79 mln kg (7,36%), Germania con 132,8 mln kg (6,16%), Spagna con 85,94 mln kg (3,99%), Portogallo con 60,87 mln kg (1,82%), Messico con 44,1 mln kg (2,04%) e Belgio con 42,25 mln kg (1,96%).

I tre buyer più grandi, ovvero Stati Uniti, Germania e Russia, hanno rappresentato quasi la metà di tutte le importazioni di meloni con il 48,78%.

Fornitori
Gli Stati Uniti hanno acquistato 345,79 milioni di kg di meloni dal Guatemala, 158,08 milioni di kg dall'Honduras e 98,96 milioni di kg dal Messico.

Il fornitore maggiore dei Paesi Bassi è stato il Brasile, con 95,23 milioni di kg. A seguire la Spagna con 46,28 mln kg e l'Honduras, con 33,12 mln kg .

Il Regno Unito ha acquistato 62,59 milioni di kg dal Brasile, 56,85 milioni di kg dalla Spagna e 16,07 milioni di kg dall'Honduras.

La Spagna è stato il settimo acquirente di meloni più grande al mondo con 85,94 milioni di kg importati. Il paese ha acquistato 60,8 milioni di kg di meloni dal Brasile, 11 milioni di kg dal Senegal e 6,33 milioni di kg dal Marocco.

Fonte: hortoinfo.es 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto