La verdura di origine brasiliana molto richiesta anche nel periodo estivo

Marchio di riconoscimento per la Couve Manteiga

Era partito quasi per scommessa, e ora la sua Couve Manteiga sta spopolando in tutta l'Emilia Romagna. Il produttore Gabriele Evangelisti lo scorso anno ha deciso di coltivare in Italia questa verdura molto diffusa in Brasile e i risultati sono ottimi, tanto da registrare un marchio.

"Oltre alla vendita al mercati all'ingrosso di Cesena - afferma Evangelisti - me l'hanno richiesta molti punti vendita della regione ed è sempre presente in un supermercato Conad. Inoltre, sta riscuotendo successo nei chioschi e nei bar della Riviera, in quanto è usata come base o ingrediente per i cocktail".

E' una verdura dall'alta concentrazione nutrizionale e che si adatta a mille usi. In cucina può essere consumata fresca o cotta, da sola in insalata condita con limone o abbinata a primi, come elemento essenziale nei risotti, ma anche accompagnata alle carni.

"In questo periodo di calura, è l'ideale per frullati, estratti, centrifugati. Abbiamo alcuni barman che si stanno scatenando nel proporre soluzioni. Fra questi, vi sono Franca Venturini del chiosco Com@bar a Cesena, e Alessandro Godoli del bagno al mare del Grand Hotel di Cesenatico".

A sinistra, Franca Venturini con Evangelisti. A destra, Alessandro Godoli

"Le proprietà nutrizionali della Couve sono innegabili - aggiunge il produttore, laureato in agraria - e supportato da studi universitari. In questo periodo sta andando forte il centrifugato, così come la preparazione di cocktail che possono essere analcolici o alcolici. Pure l'estratto è ideale come drink".

Evangelisti ha registrato un marchio, "Covì salute in foglie" e quando ne parla sottolinea le proprietà di un vero superfood. "Ha una grande duttilità - conclude Evangelisti - e ho anche avuto un incontro con una nota catena di ristoranti per la fornitura in esclusiva".

Dal punto di vista agronomico, come ogni crucifera soffre alcuni parassiti. "Ad esempio, io combatto le larve di cavolaia con un metodo biologico, cioè usando Bacillus Thuringensis, e riesco a contrastare senza problemi l'insetto. La Couve è particolarmente adatta per il consumo a crudo, ma ne coltivo anche un'altra più adatta per la cottura".

La Couve Manteiga ha particolari caratteristiche nutrizionali: fornisce vitamina E, antiossidanti, così da contribuire alla diminuzione dei radicali liberi.

Contatti:
Gabriele Evangelisti
Via Garampa 1095
47522 Cesena (FC)
Tel.: +39 346 3245132
Email: gabrieleeva@tiscali.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto