Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Impianto automatizzato per la lavorazione della lattuga

Un impianto per gestire e spedire 150.000 cespi di lattuga al giorno, per tutto l'anno, con alta precisione e omogeneità? Robotica e automazione sono alcuni dei tratti distintivi dell'azienda spagnola El Dulze, pioniera nella realizzazione di macchinari di alta precisione e di robotica all'avanguardia per i suoi processi di produzione, movimentazione e imballaggio.

"Per 12 anni abbiamo utilizzato questa tecnologia sviluppata da noi, in base alle nostre esigenze, e ciò è stato possibile grazie al fatto che abbiamo una società di software con 24 programmatori", afferma José Carlos Gómez, direttore commerciale della El Dulze .

"Normalmente, si pensa che implementiamo questa tecnologia per rendere superfluo il lavoro dell’uomo, ma in realtà ci consente di ridurre considerevolmente i costi, senza la necessità di licenziare i lavoratori. Infatti ci sono circa 500 persone che lavorano nella nostra azienda".

"La robotizzazione e l'automazione ci consentono di migliorare la qualità del lavoro e del prodotto, comprese le condizioni dei nostri lavoratori. E' difficile trovare lattuga sul mercato dotata di tale uniformità, e questo è possibile grazie a una più accurata selezione automatica. Anche se il processo produce più sprechi, ci consente di fare la differenza in termini di qualità finale", afferma.

I carrelli elevatori della El Dulze sono completamente autonomi.

La El Dulze ha sede a Campo de Cartagena, nel cuore dell'area agricola di Murcia, con circa 2.000 ettari di colture. E' stata la prima azienda a tagliare e pelare le lattughe Little Gem per commercializzare i loro cuori, e lavora anche con altri 32 prodotti, tra cui mais dolce, baby leaf, mini carote, erbe aromatiche, Pak choi, cipolla, sedano, ecc. La diversità geografica della sua produzione consente all'azienda di offrire una fornitura per tutto l’anno. In autunno e in inverno, producono a Murcia, Almería e Alicante, mentre in estate hanno le loro colture ad Albacete.

"I cuori di lattuga Little Gem sono il prodotto più venduto e anche il nostro più rappresentativo: si tratta di un prodotto di tendenza, promosso dai programmi spagnoli di cucina, salute e benessere, e questo si riflette chiaramente nelle vendite".

I programmi di vendita dei prodotti dell’azienda passano attraverso diversi canali, nel 60% dei casi utilizzando i propri marchi.

"Il nostro più grande mercato è la Spagna, dove forniamo sia le grandi catene di distribuzione (che rappresentano circa il 60% di tutte le vendite) che i mercati all'ingrosso (quasi il 40%) oltre, tra gli altri, hotel e ristoranti. Negli ultimi cinque anni, siamo cresciuti molto nelle esportazioni, sia in Europa che in Medio Oriente".

Secondo José Carlos Gómez, aumenta la preoccupazione per l'utilizzo eccessivo della plastica. "E' vero che la plastica è usata in ogni settore, e anche che, idealmente, dovrebbe essere sostituita da materiali riciclabili. Ma è altrettanto vero che la plastica mantiene le condizioni ideali di umidità che garantiscono una lunga durata".

Pertanto, El Dulze sta lavorando alla ricerca di un materiale sostitutivo che consenta di mantenere le condizioni richieste dai prodotti. La sfida più grande di questa azienda, nei prossimi anni, sarà quella di mantenere una crescita sostenibile fornendo al contempo il 100% dei suoi servizi.

Contatti:
Noemí Pérez 
El Dulze Growers, SL
T: +34 968 174804
Email: noemi@eldulze.es 
Web: eldulze.es


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto