Il punto della situazione con il presidente Massimo Cristiani

Patate Selenella, il meteo non ha ostacolato le coltivazioni

La stagione delle patate novelle è iniziata nel migliore dei modi e sta continuando altrettanto bene, con buone prospettive. Questo il punto di vista di Massimo Cristiani il quale traccia una panoramica sul momento delle patate a marchio Selenella .

"Le remunerazioni hanno seguito il trend degli ultimi mesi - esordisce Cristiani - con prezzi buoni ai produttori e il mercato che richiede il nostro prodotto. Tutto sommato, l'andamento meteo non ha penalizzato le produzioni, salvo qualche zona localizzata, e possiamo ritenerci molto soddisfatti di come le cose stanno procedendo".

Giacomo Acinelli, responsabile agronomico di Selenella, spiega che "il meteo del mese di maggio non ha causato grossi problemi. La pioggia è stata utile per le falde e per l'andamento generale della coltura, specie in Emilia Romagna. E' chiaro che le temperature basse hanno rallentato lo sviluppo nelle diverse fasi fenologiche della pianta, ma senza grossi problemi. Infatti, la patata era in anticipo rispetto ad un'annata normale, a causa di semine anticipate e una primavera molto calda. Con il mese di maggio si è tornati alla normalità, senza più anticipi particolari".

Acinelli precisa che "L'Emilia Romagna è la zona dove si concentra la maggior parte della coltivazione, ma abbiamo produttori anche in altre zone d'Italia, in modo da poter garantire una continuità nelle forniture. Ad esempio, la Sicilia e la Puglia sono altre zone di produzione. Così come nel Lazio, dove vi sono zone altamente vocate".

Massimo Cristiani

Negli ultimi tempi, Selenella ha ampliato la propria gamma, garantendo con il proprio marchio altri articoli rispetto alla tradizionale, ma già innovativa, patata al selenio. Si tratta delle patate rosè, cipolle e carote che sono solo un esempio delle ultime novità del Consorzio. "L'impegno - dice Cristiani - è quello di proseguire in questa direzione, ponendo la qualità ai vertici e sostenendo lo stretto legame fra produttori, territorio, gusto e tradizione".

La Rosè è una nuova varietà e nasce da una ricerca tutta italiana; è un'esclusiva produttiva e commerciale del Consorzio. "Come tutti i prodotti Selenella, è coltivata nel rispetto della Produzione Integrata, totalmente in Italia, da filiera certificata e tracciata. Condivide con gli altri prodotti della gamma Selenella i valori di qualità, sicurezza, italianità, salubrità, sostenibilità ambientale", conclude Cristiani.

Contatti:
Consorzio Patata Italiana di Qualità
via Tosarelli 155
40050 Villanova di Castenaso (BO)
Tel.: (+39) 051 5872419
Fax: (+39) 051 5872352
Web: www.selenella.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto