Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'Italia importa meno banane ecuadoriane

L'ultimo rapporto della Banca centrale dell'Ecuador (ECB) mostra una diminuzione dell'11,43% nella generazione di valuta estera nelle operazioni commerciali con i sette maggiori importatori di prodotti ecuadoriani: Spagna, Italia, Paesi Bassi, Germania, Francia, Belgio e Grecia.

Da gennaio ad aprile 2019, l'Ecuador ha esportato 108 milioni in meno rispetto allo stesso periodo del 2018. Il calo più significativo è stato registrato con l'Italia: una riduzione del 34,3%, pari a 87,9 milioni di dollari. Le 7 nazioni sopra menzionate hanno effettuato acquisti per 837 milioni nel periodo tra gennaio e aprile.

Le banane sono risultate il prodotto da esportazione più colpito, in quanto non è solo importato per il consumo interno. Tramite i porti del Mediterraneo, il frutto arriva nei paesi dell'Europa orientale, che sono grandi consumatori di banane.

Il presidente esecutivo di Acorbanec (Banana Marketing and Export Association), Richard Salazar, ha dichiarato che i mercati stanno ricevendo banane dell'America centrale a prezzi più bassi. Queste competono con i frutti ecuadoriani e stanno guadagnando terreno.

Fonte: expreso.ec 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto