Zespri prevede una crescita dei profitti annuali

La compagnia Zespri prevede una crescita annuale dei profitti del 7% circa. L'azienda, che commercializza kiwi per conto di 2.500 produttori neozelandesi e di altri 1.200 distribuiti tra Italia, Giappone, Corea e Francia, per quest'anno si aspetta un profitto netto di 182-192 milioni di dollari, compreso il reddito derivato dall'assegnazione delle licenze.

C'è stato, quindi, un aumento rispetto ai 179,8 milioni di dollari di profitto netto riportato nell'anno terminato a marzo 2019, cifra che comunque ha registrato un incremento del 77% rispetto all'anno precedente, prima che l'azienda spedisse più frutti a prezzi migliori. In totale, i vassoi venduti sono aumentati del 21% a 167,2 milioni l'anno scorso - l'85% dei quali corrispondeva a kiwi verdi e gialli coltivati in Nuova Zelanda.

L'azienda prevede liquidazioni totali per frutta e servizi pari a 1,75-1,85 miliardi di dollari nell'anno che terminerà a marzo 2020, esclusi i premi fedeltà. Cioè 25 milioni di dollari in meno rispetto a quanto segnalato dall'azienda nelle sue previsioni iniziali ad aprile, ma in linea con la cifra di 1,82 miliardi di dollari riportata nell'anno che è terminato a marzo.

Kiwi verdi, gold e biologici
Zespri si aspetta che, per questa stagione, i prezzi all'origine per i kiwi verdi ammonteranno a 5,50-6,50 dollari al vassoio, con un aumento rispetto ai 5,20-6,20 dollari previsti inizialmente ad aprile e i 5,45 dollari ottenuti l'anno scorso.

I kiwi gialli dovrebbero ottenere 10,20-11,20 dollari a vassoio, in aumento rispetto ai 9,70-10,70 dollari previsti inizialmente ad aprile e i 10,89 dollari ottenuti l'anno scorso.

I kiwi verdi biologici, che hanno rappresentato circa 3,5 milioni dei 148,8 milioni di vassoi di kiwi coltivati in Nuova Zelanda l'anno scorso, potrebbero raggiungere 8,30-9,30 dollari a vassoio quest'anno, in aumento rispetto agli 8-9 dollari previsti ad aprile e i 9,22 dollari ottenuti l'anno scorso.

La varietà Green14, di cui l'anno scorso se ne sono prodotti circa 900mila vassoi, potrebbe ottenere 6,80-7,80 dollari a vassoio, secondo quanto riportato da Zespri. Tale valore è diminuito rispetto ai 7-8,50 dollari previsti ad aprile, ma in linea con i 7,23 dollari ottenuti l'anno scorso.

Fonte: nzherald.co.nz


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto