Kanzi® archivia una buona stagione nonostante un mercato delle mele difficile in Europa

"Stiamo assistendo a una fluida transizione tra la stagione europea e quella dell'emisfero meridionale, per quanto riguarda la mela Kanzi®. Fino ad oggi, la qualità delle Kanzi® europee è stata buona come quella di inizio stagione. In Europa ci sono alcuni paesi in cui stanno arrivando le prime Kanzi® dell'emisfero sud sul mercato. In altri paesi, i primi volumi dovrebbero arrivare nel prossimo periodo. Oltre all'abbondante raccolto europeo, un'altra sfida incontrata la scorsa stagione è stato il consumo, che all'inizio della stagione ha lasciato a desiderare. Tuttavia, la mela Kanzi® è nuovamente riuscita a crescere e ad ampliare la distribuzione fuori e dentro Europa". A dichiararlo è Bert Blokzijl, della GKE, amministratore delegato per Kanzi®, che si è lasciato alle spalle una buona stagione europea, nonostante un mercato europeo abbastanza saturo.

Bert ha sperimentato una buona stagione anche in termini di qualità. "In Europa abbiamo avuto buone produzioni e anche la conservabilità è stata eccellente finora. La buona collaborazione tra i partner ha sicuramente contribuito al successo. In caso di carenza di prodotto, si è riusciti a scambiare volumi prelevandoli da luoghi dove la merce era presente; in questo modo, si è riusciti a servire al meglio sia il cliente che il mercato. Quest'anno, la qualità delle mele Kanzi® può essere definita molto buona. Ogni anno riusciamo a migliorare grazie agli sforzi comuni tra coltivatori e partner, a vantaggio di cliente, consumatore e coltivatore".

Varietà Club
"Le varietà club possono sicuramente offrire dei vantaggi in un mercato in cui c'è molta offerta in termini di varietà normali. Tuttavia, non dobbiamo perdere di vista il fatto che si tratta di nicchie. Per gestire e sostenere al meglio una varietà club, riteniamo sia essenziale la presenza di una certa base di volumi. Inoltre, è molto importante anche avere esperienza nella gestione di varietà Club, una cosa su cui noi possiamo contare per quanto riguarda la mela Kanzi® e che ci permette di avere una base solida per il futuro". 

L'Europa non è l'unica destinazione molto apprezzata per la mela Kanzi® dell'emisfero sud: infatti altre destinazioni sono anche Stati Uniti, Canada, con anche alcuni mercati in Medio Oriente ed Estremo Oriente. Tuttavia, anche i mercati locali dell'emisfero sud si stanno sviluppando bene, in quanto si notano buoni sviluppi anche nel continente africano e in Sud America.

"I volumi dall'emisfero sud sono in aumento, ma ne abbiamo bisogno per continuare a soddisfare la domanda - continua Blokzijl - La mela Kanzi® ha una buona distribuzione anche in Europa, e la Germania resta uno dei mercati di vendita più grandi, come anche i Paesi Bassi. Siamo molto soddisfatti degli sviluppi che Kanzi®  ha registrato in Belgio, Scandinavia e Regno Unito. Inoltre, notiamo che gli Stati Baltici e l'Europa dell'Est continuano a svilupparsi bene come mercati.

Per maggiori informazioni:
Bert Blokzijl
GKE NV
Kernielerweg 59
B-3840 Borgloon
Tel:  +32(0)12 339 910
Email: bert.blokzijl@gkefruit.com 
Web: www.Kanziapple.com  


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto