Avvisi

La clessidra



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Estendere a 15 giorni la shelf life della frutta di IV gamma

La consapevolezza circa il mangiare sano è sempre più diffusa tra i consumatori. Si desidera mangiare alimenti salutari e saporiti, ma in modo facile e veloce da preparare. Ecco perché il segmento della frutta e verdura fresca di IV gamma è in continua crescita. Oltre alla praticità di non dovere sbucciare e tagliare la frutta, il sapore è un'altra delle principali ragioni alla base dell'acquisto di questo genere di prodotti, che spesso hanno una shelf life limitata.

Di conseguenza, società come la valenciana Vicente Peris, che commercializza a marchio FruitFresh, continuano a innovare con nuovi e gustosi formati che estendono la shelf life dei prodotti con ingredienti naturali.

Nell'ultima edizione del Congresso sulla frutta e verdura AECOC, tenutosi a Valencia, FruitFresh ha esposto i suoi nuovi formati di frutta sbucciata e affettata con sciroppo. "Abbiamo tre formati diversi: ananas, arancia e mix di frutta (arancia, ananas, mela e uva) - dichiara Christian Palacios, direttore marketing per FruitFresh - Le catene di supermercati a cui si vendiamo questi prodotti sono soddisfatte della loro tenuta".

Il sapore è una qualità essenziale per il consumatore, quindi la frutta di stagione rappresenta solitamente una garanzia. L'ananas è l'unico frutto che non dipende più dalla stagionalità, dal momento che per tutto l'anno si trovano frutti con sapore e qualità omogenei.

Secondo Palacios, nel segmento di IV gamma esiste una distinzione tra prodotti premium e il resto. "Due degli ostacoli maggiori per la vendita di prodotti di fascia alta sono il prezzo e i margini dei distributori. I concept sono ancora piuttosto nuovi, ed è per questo che speriamo che mercati come la Spagna continuino gradualmente a maturare in tal senso. Infatti, il mercato domestico è ancora relativamente conservativo e ciò ci a spinto alla ricerca di opportunità in Benelux, Francia e possibilmente anche Italia. In Francia riteniamo che il pompelmo a spicchi possa avere molto potenziale, per esempio, quindi presto potrebbe entrare a fare parte della nostra gamma".

Contatti:
Christian Palacios
FrutiFresh
T+34 961491106
Email: ventas@frutifresh.es
Web1: frutifresh.es
Web2: vicenteperis.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto