La riflessione di Massimiliano Persico, direzione marketing di Carton Pack

Le alternative alla plastica rappresentano la sfida del settore packaging

Le alternative alla plastica rappresentano la sfida principale per le aziende che operano nel comparto del packaging. Bisogna essere attenti e reattivi a questo trend di mercato e, quindi, mettersi in gioco. Ne abbiamo parlato con Massimiliano Persico, alla direzione marketing di Carton Pack, azienda di Rutigliano (BA), specializzata nel packaging alimentare e in imballaggi ortofrutticoli ad alte prestazioni.

Massimiliano Persico, direzione marketing, e Massimo Bellotti, direzione vendite estero di Carton Pack.

"Carton Pack accetta la sfida in quanto produce imballaggi in carta e cartone, sacchetti, vassoi ma anche specialità come contenitori top-seal in cartone. Segnaliamo anche il segmento dedicato alle bioplastiche. La gamma è molto ampia e certificata a livello internazionale" dichiara Persico.

"La tendenza attuale adombra un po' quella che è la nostra sezione R-Pet, anche se si tratta di una plastica riciclabile al 100% e proveniente da plastiche riciclate, forse la più sostenibile a livello globale – aggiunge il manager – Il lato positivo di questo cambiamento è che il packaging non è più considerato una commodity o un elemento secondario, ma è diventato quasi un aspetto primario, assumendo un'importanza che non aveva in precedenza".

Mercato inglese da presidiare
"Strategicamente, il Regno Unito è un mercato importante. Molte delle tendenze relative al packaging arrivano proprio da lì. Come Carton Pack dobbiamo lavorare per presidiarlo. Al momento, siamo più presenti nell'Europa centrale e mediterranea, Spagna in primis. Inoltre, stiamo guardando con interesse anche oltre l’ambito europeo per diversi motivi: si tratta di mercati per noi maturi e di cui riusciamo a soddisfare le esigenze".

Riconfermata presenza al The London Produce Show and Conference
"Quella 2019 del The London Produce Show and Conference è stata un'edizione migliore rispetto alla precedente. Molta più gente e anche operatori da oltreoceano, come Canada, Stati Uniti e Cile. Un format, secondo noi, molto interessante in termini di varietà di pubblico".

Non avendo investimenti in Regno Unito, al momento, un'eventuale Brexit non viene vissuta come un problema dall'azienda. "Crediamo però possa esserlo per gli inglesi stessi: l'Ue è diventata un asse importante e ha scambi commerciali anche oltreoceano. Non crediamo possibile che la nazione possa andare verso un tale protezionismo. Non può pensare di essere autosufficiente con i propri produttori di ortofrutta, o di packaging, o di tutto ciò che riguarda la filiera. Il mondo è orientato verso la globalizzazione", conclude Persico.

Contatti:
Carton Pack Srl
Via P. De Bellis 6
70018 Rutigliano (BA)
Tel.: +39 080 4771440
Web: www.cartonpack.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto