La ricerca evidenzia opportunita' per i limoni cileni

La Chilean Citrus Committee, il braccio promozionale per gli agrumi cileni in Nord America, ha condotto un progetto di ricerca a più livelli per capire meglio gli atteggiamenti degli operatori del settore alimentare nei confronti dei limoni cileni, identificare i driver di acquisto negli Stati Uniti e ottenere approfondimenti sulle opportunità di inserimento nei menu.

La Chilean Citrus Committee ha collaborato con Datassential, società di ricerche di mercato nel settore alimentare, per estrapolare il loro ampio database MenuTrends, composto da 4.800 ristoranti, includendo i limoni cileni in un sondaggio condotto su oltre 400 operatori alimentari in tutta la nazione.

I limoni dal Cile sono disponibili tra maggio e ottobre, oltre 56.000 tonnellate sono state esportate in Nord America nel 2018. Il 75% dei consumatori nordamericani dichiara di apprezzare o amare il sapore di questo agrume, secondo il rapporto. Questo gioca un ruolo nell'inserimento dei limoni nei menu dei ristoranti, aumentato del 9% negli ultimi quattro anni fino a raggiungere quasi il 70% di penetrazione nei ristoranti. Un dato che si riferisce alla percentuale di ristoranti che usa limoni nei propri piatti.

Per maggiori informazioni:
Karen Brux
Chilean Fresh Fruit Association
Tel.: +1 (650) 654-0777
Email: kbrux@fruitsfromchile.com
Web: www.fruitsfromchile.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto