Sudafrica: la campagna pomodori ripaga della pessima stagione della frutta estiva

Un'impresa sudafricana giunta alla quarta generazione, con l'ambizione di accrescere le esportazioni di agrumi, avocado e zucche butternut, al contempo consolidando la sua posizione come fornitore di pomodori per il mercato locale: questo in sintesi il ritratto della Lucerne Agri Investments, sita a Robertson, nel Capo Occidentale.

I prodotti estivi dell'azienda sono pomodori, zucche, frutta estiva. Pomodori e drupacee sono confezionati allo stesso momento, anche se su due linee separate nel più grande dei due stabilimenti aziendali. Nell'altro impianto, vengono confezionate le zucche butternut, una nuova referenza destinata all'emisfero settentrionale.

Nuovo progetto sull'avocado
La compagnia ha avviato un nuovo progetto nell'area di Overberg, mirato alla produzione di avocado, con prime piantagioni nella stagione 2018/19. L'obiettivo è quello di sviluppare il segmento, aggiungendo nuovi ettari ogni anno. Il primo raccolto di avocado è atteso per il 2021, con possibili impianti ulteriori di varietà Fuerte dal prossimo anno.

Per quanto riguarda gli agrumi, la stagione si è un po' sovrapposta a quella dei pomodori. Quasi a sorpresa, l'azienda ha ottenuto un grande raccolto di Satsuma, quest'anno, contrariamente a un contesto generale di penuria di prodotto.

Molti degli agrumi a facile sbucciatura, come i mandarini Nova, sono destinati ai programmi di fornitura di catene retail statunitensi.

Juan-Ivan Smuts, direttore delle operazioni presso la Lucerne Agri Investments, prevede che la campagna agrumi sarà lunga: cominciata con i Nova, proseguirà con i Nadorcott e altri mandarini controstagionali, di cui c'è ampia richiesta sul mercato USA.

E' cominciata anche la raccolta di limoni senza semi, sui quali Juan-Ivan prevede un raccolto più abbondante per le varietà tardive, che non per quelle di mezza stagione. L'assortimento dei calibri appare ottimale. La maggior parte dei limoni viene esportata verso Medio Oriente, Far East, Canada ed Europa, oltre a soddisfare le catene di supermercati locali.

Il responsabile commenta: "Il mercato dei limoni presenta un'intonazione positiva, al momento, perlomeno fin tanto che non entreranno sul mercato i grossi quantitativi dall'Argentina, verso metà/fine giugno".

Campagna pomodori
I pomodori hanno dato soddisfazione alla Lucerne Fresh quest'anno, in quanto hanno incontrato da subito una grande domanda da parte dei retailer.

Juan-Ivan: "Lo scorso anno fu terribile, per i pomodori, a causa della siccità. Quest'anno, invece, abbiamo ottenuto una produzione molto buona e in ottima salute (tranne un periodo di 3 settimane a marzo, quando abbiamo avuto piogge più intense). Le quotazioni sono rimaste stabili e più alte del solito".

Lucerne Fresh ha puntato sulla qualità e sul servizio logistico per rifornire i supermercati; sicché ora sono ben intenzionati a consolidare la loro posizione sul mercato.

Stagione della frutta estiva da dimenticare
Contrariamente dai pomodori, la stagione sudafricana delle drupacee ha lasciato molto a desiderare, soprattutto se si guarda al mercato europeo.

Susine African Rose destinate a Medio oriente e Far East

"Onestamente, è stata una delle stagioni più povere da diversi anni - commenta il responsabile - Difettavamo in termini di volumi e tutti erano ottimisti, all'inizio della campagna, circa la possibilità di ottenere prezzi migliori. Ma poi non è andata così, anche perché c'è stato un momento in cui la domanda da parte dei paesi UE e in Gran Bretagna era semplicemente nulla".

"Stiamo collocando ora le nostre ultime susine Angeleno e credo che sia tempo per fare una riflessione su come possiamo intraprendere i passi strategici giusti per evitare il ripetersi di stagioni come questa".

Il futuro 
"Siamo ottimisti circa il nostro business e vediamo il nostro brand come un'opportunità per altri produttori. Prevediamo di incrementare i nostri volumi esportati e vorremmo crescere il più possibile vicino alle esigenze del consumatore in termini di qualità e sostenibilità".

"Riponiamo grande fiducia nelle persone che lavorano con noi e intendiamo creare opportunità per loro. Il senso di responsabilità nei confronti dei nostri dipendenti è un punto fermo, per noi".

Contatti:
Juan-Ivan Smuts
Lucerne Agri Investments/Lucerne Fresh
Tel: +27 23 004 1306
Email:ji@lucerneagri.co.za
https://www.facebook.com/smutsbrothersagri


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto