La Spezia: passo avanti per l'ampliamento del terminal container

Il porto della Spezia avvia la procedura per potenziare il suo terminal container, attraverso l'ampliamento della parte orientale del Molo Garibaldi. Il primo passo compiuto il 30 maggio è formale e consiste nella firma dei responsabili delle due realtà interessate, l'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale e di Contship Italia, dell'atto che mette a disposizione del concessionario, il La Spezia Container Terminal (controllato da Contship Italia), lo specchio d'acqua dove saranno realizzati i lavori e impone tempi certi per l'avvio della gara sulla base di un progetto esecutivo già disponibile. Le autorizzazioni sono già state approvate.

Clicca qui per leggere di più.

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto