L'Arabia Saudita revoca il bando alle importazioni di cipolle egiziane

Dopo un nuovo turno di negoziazioni, il ministero dell'agricoltura dell'Arabia Saudita ha revocato il bando sulle importazioni delle cipolle dall'Egitto (per motivi fitosanitari) e il divieto temporaneo sulle importazioni di guava congelata egiziana.

Una delegazione egiziana aveva visitato l'Arabia Saudita il mese scorso per risolvere questa crisi, che rientra nel quadro delle buone relazioni tra i due Paesi.

Nell'aprile 2018, l'Autorità alimentare e farmaceutica saudita (SFDA) aveva revocato l'embargo sulle importazioni di fragole e peperoni egiziani in Arabia Saudita.

Anche Bahrain, Kuwait, Emirati Arabi Uniti e Giordania hanno recentemente revocato i loro divieti sulle importazioni di lattuga, guava, cipolle, pepe e patate egiziane, posti per gli elevati residui di agrofarmaci.

Le esportazioni di prodotti agricoli sono diminuite a gennaio 2018 a 200 milioni di dollari, rispetto ai 217 milioni dello stesso mese del 2017 (-8%). Nel 2017, le esportazioni agricole sono aumentate del 3% a 2,2 miliardi di dollari, rispetto ai 2,1 miliardi del 2016. Le esportazioni egiziane di cipolle verso l'Arabia Saudita hanno raggiunto i 71 milioni di dollari nel 2018.

Fonte: egypttoday.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto