Katrien De Backer, LAVA

Il maltempo causa prezzi bassi e una domanda limitata per gli ortaggi da serra

La situazione è abbastanza tranquilla sul mercato ortofrutticolo dei prodotti coltivati in serra. A causa del meteo sfavorevole, la domanda di molti prodotti è carente e questo non è vantaggioso a livello di prezzo.

"Al momento, c'è una crescente domanda di cetrioli, con quotazioni in lieve aumento. C'è una fornitura considerevole, ma ci aspettiamo una leggera diminuzione della produzione durante la prossima settimana", afferma Katrien De Backer della società belga LAVA.

"Anche le melanzane non stanno andando molto bene, in quanto sul mercato ci sono ancora i prodotti spagnoli, e i prezzi attuali sono inferiori. Le zucchine provengono da produzioni in serra e in campo aperto; ma c'è ancora molto concorrenza dei paesi meridionali. Pertanto, i prezzi sono bassi a causa dell'aumento della produzione interna e della concorrenza".


Peperoni
"Il mercato dei peperoni è più positivo. La domanda per le tipologie rosse e verdi è buona, mentre la domanda per il giallo è leggermente carente questa settimana. L'offerta dei peperoni rossi e verdi è molto varia, ci aspettiamo una leggera diminuzione dei volumi dei rossi nel prossimo fine settimana e un aumento dei verdi. Al momento c'è una normale fornitura di peperoni gialli, ma a partire dalla prossima settimana è prevista una forte diminuzione della produzione".

"I prezzi per il rosso e il verde sono normali per questo periodo dell'anno, ma i prezzi per i gialli sono bassi, e ci sono ancora prodotti spagnoli nel mercato belga", secondo Katrien.

Pomodori
Anche i pomodori sono stati influenzati dal clima. La domanda di pomodori sfusi, specialità e pomodori a grappolo è bassa. "Anche la domanda proveniente dai paesi di esportazione è carente, in quanto vi è una sufficiente disponibilità locale: la fornitura interna di pomodori è generosa, ma normale per il periodo dell'anno", continua Katrien.

"I prezzi sono bassi sia per i pomodori a grappolo che per quelli sfusi. Il maltempo, d'altro canto, sta tenendo sotto controllo quei problemi di qualità, per le verdure coltivate in serra, che si erano invece verificati l'anno scorso a seguito del caldo eccessivo".

"Vediamo una leggera espansione ogni anno nella coltivazione in serra sotto illuminazione artificiale. Nell'ultima stagione invernale abbiamo commercializzato anche cetrioli coltivati sotto luce artificiale. L'illuminazione gioca un ruolo fondamentale nei pomodori sfusi", secondo De Backer.

"Anche se ci sono molti investimenti in cantiere, è importante che il coltivatore / l'organizzazione / le aste tengano d'occhio il rapporto costi-benefici, cercando continuamente di garantire un approvvigionamento di qualità conforme al mercato e di farlo in modo trasparente, rendendolo accessibile a una clientela più variegata possibile".

Per maggiori informazioni:
Katrien De Backer
LAVA
3191 Boortmeerbeek
Leuvensesteenweg 130 A
+32 (0)15 50 42 50 
Email: Katrien.debacker@lava.be
Web: www.lava.be


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto