Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Cambia il clima e le protezioni diventano indispensabili

Richieste in crescita, ma lavoro reso più problematico dalle tante restrizioni a livello urbanistico nei vari territori dove si opera. Un maggior focus sulla qualità e non sulla quantità delle produzioni offerte e una parola d'ordine: protezione delle colture. Ne parliamo con Roberto Guarino (foto a lato), responsabile commerciale di CO.SER, azienda di Francolise (CE) specializzata nella realizzazione di serre e che svolge la sua attività principalmente in Italia, ma anche in Europa e oltreoceano. 

"La tendenza principale, al momento, nel comparto ortofrutticolo è quella di una maggiore attenzione alla qualità dei prodotti. L'occhio vuole la sua parte, quindi la presentazione è importante, e i volumi commercializzabili contano. Ma a pesare sull'ago della bilancia sono sapore, consistenza e aroma di un frutto o un ortaggio. Lo si è potuto riscontrare anche in una fiera come Macfrut".

"Se da un lato si punta alla meccanizzazione per determinate colture, dall'altro c'è un ritorno al passato – continua Guarino – Ad esempio, nel segmento della costruzione di serre, si ritorna a strutture con grandi archi per aumentare le produzioni in ambiente protetto. Inoltre il clima è cambiato totalmente: in 28 anni di esperienza, un mese di maggio così piovoso non l'ho mai visto. Oggi, senza protezione, si corre il rischio di perdere la produzione. E anche avendo le strutture adeguate, è necessario assicurare il tutto".

"In fasi di maltempo come quelle registrate nelle ultime settimane, la richiesta da parte dei nostri clienti è quella di effettuare interventi di rinforzo in punti nevralgici, quelli di massima sollecitazione da sforzo, per esempio, al fine di avere maggiore resistenza al vento. I danni da grandine e piogge per le strutture sono abbastanza relativi: è il vento invece a causare i maggiori problemi".

Giacomo Di Girolamo (responsabile produzione) e Fabio Monfreda (responsabile commerciale) di Co.Ser.

Riscontri positivi per l'azienda durante la partecipazione a Macfrut, come espositore. "Abbiamo ricevuto la visita di realtà italiane ma anche di professionisti esteri – concludono Giacomo Di Girolamo e Fabio Monfreda, rispettivamente responsabile produzione e responsabile commerciale di CO.SER – La manifestazione fieristica, negli anni, ha cambiato pelle, dando spazio a innovazione e aprendo il confronto tra le diverse imprese. La presenza a eventi di questo calibro è perciò fondamentale".

Contatti:
Maria Cipro - amministratrice
CO.SER. srl
Via Valle Annunziata, 77
81050 Francolise (CE)
Tel.: +39 0823 884180
Email: coser@libero.it
Web: www.coseritalia.com
Facebook: www.facebook.com/costruzioni.serre


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto