Situazione commerciale dei meloni al mercato di Rungis

"Una settimana fa abbiamo attraversato momenti molto difficili", rivela Mourad Ben Salem, manager della ditta grossista Med'Essor, operante presso il Rungis di Parigi.

"Per il commercio dei meloni, infatti, il clima è tutto! Il tempo in Francia, così come altrove, non è stato molto buono negli ultimi tempi, quindi il consumo non è ancora decollato. Eppure, in termini di produzione, i volumi ci sono. Da una parte c'è la fine del periodo del Marocco, e d'altra la Spagna sta cominciando ad arrivare gradualmente negli ultimi dieci giorni circa, quindi ci troviamo con grandi quantità di meloni marocchini ma anche con grandi volumi dalla Spagna. Ne risulta che l’offerta è molto superiore alla domanda, al che si aggiungono problemi di qualità del prodotto legati da un lato alla fine del raccolto marocchino e, dall'altro, all'inizio della stagione spagnola".

Una fascia di prezzi molto ampia
Attualmente, Mourad sottolinea che "le differenze di prezzo sono enormi tra il melone del Marocco e quello della Spagna; si va da quotazioni molto basse (0,20 euro / kg) fino a valori da 0,80 euro e 1,20 euro al chilo per il Marocco, mentre per la Spagna il mercato varia in media da 1,20-1,10 a 2,00 euro al chilo. Da un punto di vista generale, quando si entra nel mercato con una nuova origine, i prezzi praticati sono alti e questo sposta completamente il mercato".

Una situazione che dovrebbe migliorare
"La settimana scorsa è stato molto ardua, ma in questo fine settimana la situazione sta iniziando a migliorare: il prossimo bel tempo aumenterà i consumi, termineremo i meloni dal Marocco mentre la Spagna sta migliorando in termini di qualità. I supermercati stanno iniziando a chiederci un sacco di meloni spagnoli, il che sgombra un po' di più i mercati generali. Penso che troveremo un equilibrio durante la prossima settimana", auspica Mourad.

Se il tempo regge, il melone francese dovrebbe arrivare tra una decina di giorni. "Ma se ci fosse un ulteriore calo di temperatura, l'avvio potrebbe essere posticipato per un'altra settimana".

Informazioni su Med'Essor
Med'Essor, un grossista del mercato di Rungis, è in attività dal 2007. La società ha acquisito il marchio Midiprim, che esiste fin dall'inizio del mercato di Rungis. Offre quattro linee di prodotti in vendita. Quelli dalla Tunisia, in particolare i Maltese dalla Tunisia, commercializzati con il proprio marchio Med'Essor; il melone di origine marocchina, spagnola e francese del marchio Rouge-gorge. Mele, pere e ciliegie prodotte in Francia vendute con il marchio The Dog di Lhorme e infine un'intera gamma di prodotti spagnoli.

Contatti:
Mourad Ben Salem
Med’Essor
Rue de Carpentras CP90295
94592 Rungis Cedex
Tel. : +33 1 41 80 64 60
Cell. : +33 6 73 35 37 41
Email: medessor@yahoo.fr 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto