Rapporto di mercato in Austria, 20ma settimana del 2019:

Patate d'importazione scarse e costose, mentre l'avvio della raccolta delle cipolle e' posticipato

Le scorte del raccolto 2018 di patate austriache da mensa sono terminate. Occasionalmente ci sono ancora dei lotti, ma i rivenditori di prodotti alimentari stanno ora cercando di colmare il gap dell'offerta con merci di importazione. Tuttavia, ciò non appare affatto semplice, in considerazione della scarsa disponibilità di forniture nell'Europa centrale. Da un lato, si tenta di ricorrere ancora a qualche stock della Francia; tuttavia anche lì le scorte sono in via di esaurimento prima del previsto, quest'anno, a causa della forte domanda europea.

Anche le patate novelle egiziane e israeliane sono quasi esaurite. Nel frattempo, circolano già patate novelle spagnole. Tuttavia, ci sono attualmente alcune riserve circa la loro conservabilità. I prezzi (fino a 80 euro al quintale) sono ancora troppo alti per molti commercianti. L'intera industria, quindi, desidera ardentemente l'inizio della stagione delle patate novelle locali. Il tempo umido e freddo ha però recentemente rallentato la crescita del nuovo raccolto.

Più coltivazioni di cipolle nel 2019
A causa dello freddo degli ultimi giorni, anche l'inizio della raccolta delle cipolle invernali in Austria è stato posticipato. Pertanto, non solo il mercato dovrà attendere ancora per disporre delle forniture locali, ma i volumi residui di cipolle sono stati, ancora una volta, pagati di più. Il prezzo normale è ora tra 66 e 70 euro per 100 kg.

Le stime sullo sviluppo della coltivazione di cipolle della Bassa Austria nel 2019, basate sulle vendite di sementi, suggeriscono che, dopo la buona stagione di commercializzazione, l'area si espanderà dal 5 al 7% e la tendenza alla produzione biologica proseguirà anche quest'anno.

Tendenza verso le carote biologiche
La commercializzazione delle carote nella Bassa Austria prosegue costantemente, a livelli invariati di prezzo. Dopo il reimpianto delle aree nel 2018, si è verificata una leggera espansione dell'areale destinato alle carote. E' previsto uno sviluppo stabile della coltivazione. Anche in questo segmento prosegue la tendenza all'aumento della produzione biologica.

Fonte: LKÖ


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto