Cees Bruyn, di Staay Food Group

Cipolle dorate e rosse nell'offerta egiziana di quest'anno

Presso il gruppo olandese Staay Food, l'import di cipolle rosse dall'Egitto comincia di solito a maggio. Da quest'anno, l'importatore offrirà anche le cipolle dorate fornite dal suo partner egiziano. Tale aggiunta è dovuta alle note carenze sul mercato europeo.

"Non ci sono più cipolle rosse olandesi e anche le cipolle dorate stanno terminando. Ci troviamo, quindi, in un mercato insolito". A dichiararlo è Cees Bruyn, account manager di Staay Hispa.

Staay-Hispa ha ricevuto le prime cipolle dorate dall'Egitto già tre settimane fa. Da allora sono arrivate anche le prime cipolle rosse egiziane. "Quest'anno abbiamo inviato per la prima volta una linea di calibratura al nostro spedizioniere egiziano. Perciò, grazie a essa abbiamo un vantaggio".

"Ora le cipolle arrivano perfettamente calibrate. Ciò significa che ora possiamo fornire più velocemente anche altri calibri. Offriamo le cipolle in imballaggi da 10 kg. Li offriamo anche in big bag per il settore della trasformazione".

"In termini di qualità, il prodotto egiziano è ottimo. Il paese è già impegnato in un notevole processo di professionalizzazione per le cipolle e anche per altri prodotti. Inoltre, in Egitto il clima è eccellente".

"Normalmente importiamo le cipolle da maggio a settembre. L'anno scorso, tuttavia - conclude Kees - con le cipolle rosse siamo arrivati fino a dicembre".

Contatti:
Cees Bruyn
Staay Food Group
Tel: +31 (0) 180 679 100
Email: Cees.Bruyn@Staay-hispa.nl  
Web: www.staayfoodgroup.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto