Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Patate novelle: intonazione positiva per l'avvio della stagione in Spagna

In questo momento, con il passaggio dalle merci frigoconservate alle patate novelle, le prospettive del settore sono ottimali. Questa settimana inizia la raccolta delle patate primaticce, nelle aree precoci di Andalusia, Cartagena e Valencia. Sono previsti volumi medio-grandi, di alta qualità e di buoni calibri.

"Grazie al meteo, avremo un buon raccolto. Abbiamo avuto un inverno praticamente senza gelate, con poco vento e delle piogge moderate. Una primavera mite, senza problemi fitosanitari, si traduce in un raccolto ottimale", spiega Cosme Catalán, direttore della Patatas Catalán.

"Abbiamo iniziato a raccogliere le patate fresche per il mercato tradizionale e dieci giorni dopo, non appena la buccia sarà più compatta, saremo in grado di fornire ai clienti grandi quantità di patate idonee al lavaggio per la vendita al dettaglio. A metà maggio verranno anche fornite le patate destinate alla trasformazione", dice Cosme.

"La carenza di patate in Europa ha suscitato insieme aspettative e preoccupazioni, il che farà sì che la prima fase della stagione delle patate novella sia buona. Successivamente, tutto dipenderà dalle rese e dalle produzioni delle diverse regioni", afferma.

"C’è un aumento della domanda, in particolare in periodi di carenza, a causa della riduzione dei raccolti di quest'anno nel nord Europa, ma la domanda da parte dell'industria è in aumento e non può fare a meno di una fornitura sufficiente", spiega. "Ciò ha portato il settore a chiudere i contratti con prezzi buoni. E' uno sviluppo positivo che significa stabilità per il settore, le aziende e i produttori", afferma Cosme.

La Patatas Catalán produce 65.000 tonnellate all'anno in Andalusia occidentale, Cartagena, Murcia, Castiglia-León e Galizia. La produzione totale del gruppo supera le 150.000 tonnellate. I magazzini di stoccaggio presenti nelle aree di raccolta consentono un approvvigionamento efficiente durante tutto l'anno.

Quest'azienda familiare è stata capace di adattarsi ai cambiamenti. "La maggior parte dei nostri attuali clienti opera nell'industria di trasformazione, sia nazionale che europea. Le esportazioni sono principalmente destinate ai Paesi limitrofi, come il Portogallo e la Francia, ma vendiamo anche in Regno Unito, Belgio e nei Paesi Bassi. Abbiamo la nostra società di logistica, che ci aiuta a tenere sotto controllo i costi. La logistica è vitale in questo settore, un leggero aumento dei prezzi può avere delle pesanti ripercussioni", afferma il responsabile aziendale.

Cresce anche la domanda di patate biologiche destinate alla trasformazione. La produzione controllata viene eseguita sotto contratto e per clienti specifici. La varietà più richiesta è l'Agria, anche se le grandi industrie specializzate richiedono anche le Hermes e Lady Amarilla.

Per quanto riguarda la concorrenza, Cosme dice che "anche se le aspettative dell'Egitto sono buone e le sue patate sono a buon mercato, non possiamo in questo momento parlare di una situazione preoccupante, ma piuttosto di merce in grado di calmierare i prezzi".

Alcuni produttori spagnoli stanno ampliando la loro superficie, ma questo non è sempre sostenibile. "Il calo del 25% nella produzione di patate da seme presso grandi aziende come Agrico e HZPC nei Paesi Bassi, è stato un fattore limitante, poiché non sono in grado di rifornire tutti i produttori", afferma.

La sfida del settore è ora quella di trovare un'alternativa efficiente e vantaggiosa per sostituire l’agente antigerminativo CIPC (clorprofam), che impedisce la germinazione delle patate destinate alla frigoconservazione. "Speriamo di trovare un'alternativa praticabile e non troppo costosa".

Contatti:
Cosme Catalán
Patatas Catalán S.L.
Polígono Industrial San Marcos 
C/ Hermanos Lumière, 8 
28906 Getafe, Madrid. Spain
T: + 34  916 824 361 
Email: infotienda@patatascatalan.es
Web: www.patatascatalan.es


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto