Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Jose Maria Madrid, da Mercagrisa:

Carenza di peperoni e domanda molto elevata

La stagione dei peperoni coltivati in serra si è praticamente conclusa ad Almeria, ma continua a Murcia, dove i produttori hanno raccolto e venduto peperoni per circa due settimane.

Le piogge della Settimana Santa hanno ritardato la raccolta dei peperoni per alcuni giorni e i prezzi iniziali registrati sul mercato erano alti a causa della scarsità del prodotto.

"Non c'è molta disponibilità del prodotto neppure al momento, né qui né nei Paesi Bassi, dove i prezzi sono esorbitanti. La domanda per il peperone spagnolo è piuttosto elevata e i prezzi sono alti", ha affermato Jose Maria Madrid, dell'asta Mercagrisa di Murcia.

Il peperone rosso ha raggiunto prezzi tra i € 1,60 e € 1,70 al chilo nelle aste, mentre il prezzo del verde si aggira intorno a € 1,00 al chilo e tende ad aumentare.

Seguendo la tendenza delle ultime campagne, l'area coltivata a peperone (varietà californiana) continua a guadagnare terreno sul classico peperone lungo (varietà Lamuyo), ed è cresciuta nuovamente in Murcia quest'anno. Tuttavia, la superficie totale coltivata a peperoni rimane stabile, con previsioni per volumi simili a quelli dello scorso anno.

Per ora, non c'è concorrenza da altri paesi terzi, come Marocco, Turchia o Israele, e il peperone migliore proviene attualmente da Murcia, che ha appena iniziato la sua campagna.

Contatti:
MERCAGRISA S.A.
Ctra. Sucina-Paraje los Arocas
San Javier 30730 MURCIA (ESPAÑA)
Tel. +34 968 334 141 
Email: info@mercagrisa.com
Web: www.mercagrisa.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto