La raccolta kiwi 2019 e' in pieno corso per Seeka

Per la compagnia neozelandese Seeka, la raccolta di kiwi è in pieno corso sia in Nuova Zelanda che in Australia. L'azienda sta accuratamente valutando l'effetto dell'estate australe secca, durante la quale entrambi i paesi stanno sperimentando condizioni di estremo caldo e siccità.

In Nuova Zelanda, le piogge sono state insolitamente poche per la stagione durante il primo trimestre e in Australia, a Shepparton, si è registrata una siccità con temperature regolarmente al di sopra dei 40°C.

In generale, la raccolta 2019 è cominciata prima a causa della siccità di tarda estate. In Nuova Zelanda, è quasi terminata la raccolta del kiwi SunGold, con oltre il 96% già imballato da Seeka. L'attenzione ora viene rivolta sulla varietà Hayward.

Nel caso della Hayward, Seeka ha completato il 30% circa del suo raccolto. Le rese dai frutteti precoci sono state al di sotto delle stime e la società sta controllando la prossima fase di raccolta per determinare il volume di tutto l'anno.

Seeka ha notevolmente rinnovato il suo sito di Oakside, con un notevole aggiornamento dei macchinari, oltre ad aver costruito un nuovo centro di imballaggio e una nuova imballatrice presso il suo sito di Kerikeri appena acquisito. Entrambe le macchine sono state messe in funzione e hanno raggiunto i volumi previsti.

Inoltre, la società ha acquistato l'attività Aongatete Coolstores Limited appena prima della stagione, aggiungendo tra i 4 milioni e i 4,5 milioni di vassoi di prodotto fornito al gruppo. L'acquisto di Aongatete ha compreso l'assorbimento dello staff competente supportato da produttori fidelizzati.

Seeka ha completato la raccolta della varietà di kiwi rosso, che è stato raccolto, confezionato ed esportato in Australia. La sezione di questo frutto presenta una stella centrale di colore rosso su uno sfondo dorato e ha un sapore dolce e fruttato che è stato accolto bene dai consumatori.

Seeka ha in corso anche la raccolta di kiwi verdi coltivati in Australia che saranno destinati al mercato domestico e a quelli d'esportazione. La squadra ha lavorato bene durante le condizioni di siccità per produrre un raccolto di ottima qualità.

Visto l'inizio anticipato, la stagione dovrebbe terminare a fine maggio. Seeka è soddisfatta del sevizio fornito finora ai produttori, della qualità della frutta e della prestazione sul mercato. L'azienda spera di continuare ad avere una raccolta di kiwi 2019 sicura e di successo.

Per maggiori informazioni:
Kim McFadden     
Seeka
Email: Kim.McFadden@seeka.co.nz 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto