Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Produttori e commercianti di uva da tavola si rivolgono all'Antitrust per contestare le politiche dei club varietali

Una compagine che riunisce numerosi produttori e commercianti di uva da tavola di Puglia e Basilicata, denominata "Comitato Liberi Agricoltori e Commercianti Pugliesi" e Lucani, annuncia l'imminente avvio di procedimenti finalizzati a segnalare, ed eventualmente sanzionare, quelle che il comitato ritiene essere "gravi restrizioni" imposte dai Breeders, titolari di brevetti varietali, nelle attività di produzione e commercializzazione delle varietà di uva apirene (seedless).

Il presidente del comitato, Lorenzo Colucci, produttore e commerciante di uva da tavola con esperienza pluridecennale, dichiara: "Con i nostri legali, ci rivolgeremo all'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato descrivendo le modalità di distribuzione delle varietà brevettate sul territorio e di selezione dei produttori e dei commercianti da parte dei Breeders. Riconosciamo l'importanza della ricerca e dell'innovazione varietale; ciò che combattiamo è un sistema di distribuzione e selezione degli operatori di settore che giudichiamo imposto e non equo".

Secondo il Comitato, il sistema in forma di "club", che regolamenta la distribuzione delle licenze delle varietà di uva apirene brevettate, imporrebbe delle restrizioni ingiustificate dal diritto di proprietà intellettuale.

Oltre ai produttori di Puglia e Basilicata, sono diverse le aziende di commercializzazione dell'uva da tavola che denunciano difficoltà a operare sul mercato a causa delle politiche relative al "club" varietale, in quanto spesso esulerebbero dalla necessità di tutelare marchi o privative.

Oltre alle iniziative sul piano legale, il Comitato intende portare avanti una riflessione allargata e partecipata anche a livello comunitario ed internazionale, allo scopo di estendere l'armonizzazione dei diritti e delle tutele anche sul lato della produzione e distribuzione agricola.

Per maggiori info - Email: liberiamoleuveseedless@gmail.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto