Mele tedesche esportate a Taiwan per la prima volta

A Taiwan le mele sono molto apprezzate; il Paese, tuttavia, visto il clima tropicale, è costretto a importarle (per una percentuale pari al 95%). 

Il responsabile di Carrefour Taiwan, Penny Chang, rivela che esiste una produzione locale di pere, limitatamente ai mesi da ottobre a dicembre; tutto il resto della stagione, le mele che circolano nel mercato locale sono importate. Ciò non ostacola che siano tra i frutti best seller su tutti quelli importati: sono considerate salutari e il loro colore rosso attrae gli acquirenti locali, in quanto il rosso è legato al'idea di fortuna, gioia e benessere.

La varietà più popolare a Taiwan è la mela Fuji. I supermercati Carrefour cercano di proporre anche altre tipologia, come spiega Penny: "A febbraio, per esempio, abbiamo importato un container di mele Pink Lady per farle assaggiare ai consumatori locali. Grazie a mirate iniziative di marketing, le abbiamo vendute tutte nel giro di un mese".


Attività promozionale per le Pink Lady

Al momento, è disponibile a Taiwan l'offerta melicola dell'emisfero meridionale, con arrivi di merce da Nuova Zelanda, Cile e Sudafrica. I consumatori locali hanno una predilezione per le Fuji cilene, dolci e croccanti.

A maggio, la catena Carrefour ha condotto iniziative promozionali per diverse varietà di mele neozelandesi (Envy, Diva, Posy, Dazzle etc.), con esiti molto positivi, anche grazie a un continuo miglioramento qualitativo dei frutti. La Nuova Zelanda, tra l'altro, può avvantaggiarsi degli accordi di libero scambio con Taiwan, che consentono l'ingresso delle mele nel paese senza l'imposizione di alcun dazio.

Lo stesso non può dirsi per le mele che arrivano dai paesi europei, molti dei quali (tra cui Italia, Spagna, Paesi Bassi, Polonia, ecc.) non hanno ancora accesso al mercato di Taiwan a causa dei protocolli fitosanitari. Arrivano solo kiwi dall'Italia e dalla Francia e qualche mela francese.


Penny Chang e i fornitori di mele Red Prince dalla Germania

Nonostante tali restrizioni, un importatore locale è riuscito con successo a importare alcuni lotti di mele tedesche a Taiwan. Come riporta il responsabile Carrefour: "Quest'anno, dopo lunghe negoziazioni, le mele di alcune regioni della Germania hanno finalmente ottenuto accesso al mercato di Taiwan. Il primo container in assoluto di mele tedesche è giunto ad aprile, tramite l'importatore Crown Fruits, che le ha collocate presso l'insegna di supermercati Welcome e nei mercati all'ingrosso".

La prossima stagione tedesca delle mele dovrebbe cominciare a settembre. I frutti giungono a Taiwan via mare, con un trasporto che dura 35 giorni. Il prossimo prodotto tedesco che potrebbe ottenere accesso al mercato di Taiwan (nell'estate del 2020) sono le ciliegie: ma in questo caso dovranno essere trasportate via aerea.

Per quanto riguarda l'offerta locale, Taiwan è un paese produttore di frutta tropicale e subtropicale, come anche di angurie, meloni, ango, ananas e limoni.

Contatto: Penny Chang
Carrefour Taiwan
Email: penny_chang@carrefour.com 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto