Avvisi

La clessidra



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Come controllare le infestanti nella coltivazione di baby leaf in regime biologico

Il controllo delle infestanti nelle colture biologiche è una delle pratiche che comportano maggior dispendio di energie e costi. L'infestante è il principale competitor in una coltura e, se trascurato, può far perdere il raccolto.

Tale rischio è amplificato esponenzialmente nelle baby leaf le quali, essendo coltivate principalmente in serra, ripetitivamente e intensivamente, non permettono di sfruttare appieno tutte le pratiche agronomiche per il controllo dell'infestante (es. arature, false semine, cover crop).

Sino a oggi, l'evoluzione e le tecnologie fornivano un valido aiuto al controllo delle infestanti solo nelle colture con sesti di semina e/o trapianto con interfile "standard", mentre per le baby leaf poco si poteva fare, avendo un sesto di semina molto ristretto e un apparato radicale molto superficiale e delicato.

La ditta GARFORD stravolge le tecniche di coltivazione delle baby leaf con Robocrop Baby Leaf Hoe, una sarchiatrice di altissima precisione nata appositamente per le baby leaf. Macchinario innovativo e altamente tecnologico, sfrutta l'ormai collaudato sistema Robocrop il quale, attraverso la visione di una telecamera, individua le file della coltura seminata già dalle prime fasi di sviluppo della pianta e gestisce la macchina mantenendo le lame sarchiatrici centrate tra le file, anche con spaziature inferiori ai 5 cm.

Robocrop Baby Leaf Hoe ha specifiche lame di sarchiatura studiate per operare in spazi ristretti senza essere invasive per la coltura e rispettando appieno l'apparato radicale della stessa, lavorando alla profondità necessaria per lo strappo dell'infestante e per non sollevare il terreno, al fine di mantenerlo il più piano possibile per agevolare le raccolte meccaniche.

Al macchinario può essere applicato un sistema di strigliatura, al fine di arieggiare ulteriormente le radici dell'infestante strappata, oltre ad affinare maggiormente il terreno sarchiato a beneficio dell'operazione di raccolta.

Robocrop Baby Leaf Hoe è un valido aiuto per le colture in regime biologico. in quanto consente di controllare meccanicamente le infestanti rispettando la coltura, arieggiando il terreno, mantenendo inalterato il letto di semina.

GARFORD è lieta accogliervi presso Macfut 2019, all'interno dell'area Lusia (Hall B5, stand 35/75).

Contatti:
Pattaro Garford
Via Valprando 453
Lusia (RO) - Italy
Mob.: +39 348 5203402
Email: m.pattaro@outlook.it 
Web: www.garford.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto