Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

In crescita il mercato del fresco e dei derivati di melagrana

"Prima della sua dipartita, mio nonno  mi chiese di fargli una promessa: quella di prendermi cura dei suoi terreni agricoli. Da buon siciliano, ho mantenuto la mia parola e anzi ho arricchito le coltivazioni introducendo prodotti innovativi". Così racconta a FreshPlaza Daniele Vitale, titolare insieme al fratello Federico dell'azienda agricola Melograno Siciliano.

L'azienda, che si tramanda di generazione in generazione, si trova a Partinico (PA), su un'estensione di circa trenta ettari, dove in passato si coltivavano solo uliveti.  

"Con mio fratello Federico abbiamo fatto la scelta di puntare su una coltivazione innovativa rispetto alle produzioni tradizionali. Molti ci hanno considerato pazzi, ma in realtà se c'è un prodotto ortofrutticolo che è stato in grado di risvegliare l'interesse e l'entusiasmo dei consumatori, questo è il melograno. Ciò grazie a due fattori concomitanti: innanzitutto la crescita il segmento degli alimenti funzionali, meglio ancora se biologici; dall'altro, le caratteristiche salutistiche che caratterizzano il frutto".

L'azienda raccoglie frutti di melograno nelle varietà Akko e Wonderful, coltivati su terreni in conversione al biologico e che otterranno ufficialmente la certificazione a cominciare dalla prossima campagna commerciale.

Wonderful è in assoluto la varietà più richiesta dal mercato perché trattasi di una cultivar ottima in termini di produttività, dimensione, colore, conservabilità. Le rese per ettaro sono indicativamente intorno a 30 tonnellate. Wonderful si presenta sia esternamente che internamente di colore rosso acceso e gli arilli sono semi-morbidi. La pianta di melograno, in generale, è molto vigorosa e la produzione è costante, tuttavia è molto sensibile allo stress idrico.

La raccolta comincia a settembre e finisce a dicembre. I frutti vengono lavorati in un ampio magazzino di stoccaggio di circa 500 mq, dove vengono selezionati, calibrati e conservati in cella frigo fino a marzo per estendere la durata dei frutti. La Sicilia ha tutte le caratteristiche richieste per questa coltivazione, cioè clima mite e temperato, tipico del Mediterraneo, e caratteristiche podoclimatiche in grado di garantire prodotti d'eccellenza.

La domanda di melagrane continua a crescere anno dopo anno, soprattutto per la tendenza a consumare succhi appena spremuti. Tra i canali commerciali di elezione:bar, negozi di nicchia, Gdo e mercati generali. La maggior parte della produzione viene venduta come prodotto fresco, mentre la parte restante viene trasformata.

"Da qualche anno - sottolinea Daniele - produciamo anche derivati: in particolare una Confettura extra di Melagrana (100, 220 e 700 gr) e Granatu, un amaro di melagrana (10, 50 e 70 cl), vino frizzante con aggiunta di succo e succo congelato. Una linea di prodotti genuini e di alta fascia trasformati in modo artigianale, ad alto contenuto di frutta, con poco zucchero e senza l'aggiunta di addensanti o conservanti".

"I succhi  - conclude l'imprenditore - si ottengono con una tecnica avanzata di spremitura a freddo che estrae il succo dagli arilli in modo soft, mantenendone inalterate le sostanze nutritive e le proprietà organolettiche. Inoltre, a garantire la qualità del succo - rispetto alle tradizionali tecniche di spremitura – le basse temperature che durante il processo di trasformazione che evitano l'ossidazione del succo stesso. Tra i progetti futuri, stiamo pensando ad altre coltivazioni tipo avocado e mandorlo. Due prodotti che si caratterizzano con per una domanda sempre superiore all'offerta".

Contatti:
Az. Ag. Melograno Siciliano
contrada Turrisi snc
90047 Partinico (PA) - Italy
Cell.: 3881587631
Email: direzione@melogranosiciliano.it
Web: www.melogranosiciliano.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto