Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Lanciato crowdfunding per una startup di succhi di frutta e verdura spremuti a freddo

Da ieri è ufficialmente aperta su wearestarting.it la campagna di equity crowdfunding di Suqqo S.r.l., una startup torinese produttrice di succhi di frutta e verdura di stagione unici che promettono di mantenere le stesse proprietà vitaminiche e organolettiche delle materie prime di partenza.

Il sistema di produzione è infatti quello dalla spremitura a freddo degli ingredienti, con trattamento High Pressure Processing (HPP) sulla bottiglia per la riduzione della carica batterica e per aumentare la durata di vita del prodotto..

Grazie al processo di HPP, il prodotto rimane fresco fino a 50 giorni in più, evitando la pastorizzazione. I juice SUQQO contengono 100% frutta e verdura fresca di stagione, senza l'aggiunta di conservanti, coloranti, zuccheri e acqua.

La produzione è in diversi formati a seconda del pubblico di destinazione (B2B o B2C). C'è inoltre un aggiornamento costante delle ricette: in occasione di feste e avvenimenti il team crea nuove combinazioni speciali.

Suqqo è nata dalle competenze e dalle passioni di Edoardo Varetto che, dopo anni di esperienza nel settore e un diploma in Mixology conseguito a Londra, decide di mettersi in proprio e avviare un'attività per la produzione, trasformazione e commercializzazione di succhi di elevata qualità. 

In una dichiarazione raccolta dalla piattaforma WeAreStarting, l'imprenditore racconta: "Abbiamo pensato di far crescere il nostro brand ricorrendo all'equity crowdfunding, che rappresenta il giusto connubio tra finanza e marketing, necessario a quelle startup che, come la nostra, vogliono crescere investendo consapevolmente in un piano concreto".

La giovane azienda torinese, valutata oggi € 1.000.000, ha pubblicato la sua offerta rivolta agli investitori puntando a raccogliere un massimo di € 210.000, equivalente al 17,36% delle quote societarie. Incentivo per gli investitori di Suqqo è il beneficio fiscale del 40% sull'importo investito in quanto startup innovativa, ma anche la possibilità di utilizzare l'intestazione conto terzi delle quote, offerta dall'intermediario Directa SIM, che agevola una futura rivendita delle quote acquisite oggi con il crowdfunding. 

Gli investimenti, effettuabili a partire da un minimo di € 500, serviranno a Suqqo per finanziare marketing, personale e in particolar modo l'attività di ricerca e sviluppo volta all'aumento della produzione.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto