Universita' di Bari: una app per monitorare invasioni biologiche da organismi alieni

Una app per monitorare la presenza e l'arrivo di organismi alieni, per tenere sotto stretta osservazione l'invasione biologica nei nostri territori. Questo è lo strumento al centro del progetto InBioAIQua, promosso dal Dipartimento di Scienze del suolo, della pianta e degli alimenti dell'Università di Bari.

I citizen scientists potranno scattare foto che saranno esaminate da esperti entomologi guidati dal professore Francesco Porcelli, ideatore del progetto, e ricevere informazioni utili per contrastare le invasioni biologiche.

L'app sarà un utile strumento per promuovere la conoscenza, informare e accrescere la consapevolezza dei cittadini, degli agricoltori in particolare, per la difesa del verde e la salvaguardia della biodiversità.

Clicca qui per leggere di più.

Fonte: BariViva


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto