Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Panalpina rilevata dalla danese DSV

Importante fusione nel settore della logistica: la società basilese Panalpina viene rilevata dal concorrente danese DSV, che ha migliorato una sua precedente offerta ed è ora pronto a sborsare 4,6 miliardi di franchi. Il consiglio di amministrazione e i grandi azionisti dell'impresa renana sostengono l'operazione.

Concretamente l'operazione dovrebbe andare in porto attraverso uno scambio di azioni: per ogni titolo DSV offrirà 2,375 azioni proprie, ha indicato stamani Panalpina. L'offerta valuta l'azione a 195,80 franchi. Finora i danesi avevano proposto 180 franchi, però in contanti.

L'attuale principale azionista di Panalpina, la fondazione Ernst Göhner (46%), era contraria alla proposta precedente, ma sostiene invece la più recente transazione. Alla fine deterrà circa l'11% di DSV, arrivando ad avere probabilmente la quota più ampia della società.

DSV e Panalpina si completano bene a vicenda: l'impresa svizzera è specializzata nei trasporti via aereo e nave, mentre i danesi sono molto forti nel comparto stradale.

L'operazione dovrebbe essere conclusa nel quarto trimestre. Fuori dai giochi è ormai il concorrente kuwaitiano Agility, con cui Panalpina teneva anche dei colloqui.

Nel settore dei trasporti internazionali, assai frammentato, è in corso un movimento di consolidamento. Grazie alla più grande operazione della sua storia, DSV amplia la quota di mercato e diventa numero quattro mondiale (prima era il quinto gruppo più importante). Numero uno è DHL.

Fonte: www.tio.ch


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto