Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

In continuo aumento le esportazioni greche di agrumi, cetrioli e mele

Le esportazioni greche di kiwi sono diminuite rispetto allo scorso anno. Fino al 1 marzo 2019, ammontavano a 95.653 ton, di cui 11.614 spedite in Italia, contro rispettivamente, le 122.599 e 31.353 ton dell'anno scorso. Quest'anno è in corso un cambiamento nelle esportazioni che vanno in direzione dei Paesi terzi extra-UE, poiché rappresentano il 31,6% del totale, rispetto al 22,1% dell'anno scorso.

Le esportazioni di arance, mandarini, limoni, cetrioli e mele continuano ad aumentare. Questo vale soprattutto per le mele, che registrano un aumento del 41,5%, con esportazioni verso l'Egitto che raggiungono 33.669 ton, rispetto alle 17.261 dell'anno scorso.

Secondo i dati del Dipartimento di documentazione e statistica del Ministero dello sviluppo rurale e dell'alimentazione, le esportazioni greche di frutta e verdura fresche, per la settimana tra il 23 febbraio e il primo marzo 2019 sono state le seguenti:

  • Arance: 228.629 ton, rispetto a 221.643 ton dello stesso periodo dell'anno scorso.
  • Mandarini: 94.045 ton, rispetto a 90.663 ton dell'anno scorso.
  • Limoni: 4.980 ton, rispetto a 7.440 ton dello scorso anno.
  • Pompelmi: 354 ton, contro le 335 ton dell'anno precedente.
  • Mele: 52.355 ton, rispetto a 36.991 ton del 2018.
  • Cetrioli: 22.806 ton, rispetto a 26.112 ton dello stesso periodo dell'anno scorso.
  • Kiwi: 95.653 ton, rispetto a 122.599 ton dello scorso anno.

Fonteagrotypos.gr


Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto