Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Perfrutto ha siglato un importante accordo con una software house di livello mondiale

Prevedere il calibro della frutta e' possibile

Una collaborazione che può portare solo buoni frutti: l'azienda Perfrutto ha siglato una partnership con una grande software house austriaca chiamata "Whataventure" che permetterà agli agricoltori di tutto il mondo, già dai prossimi mesi, di stimare il calibro finale delle proprie mele tramite smartphone e una app dedicata.

Produrre frutta di qualità - spiega Marco Zibordi, Ceo e responsabile tecnico scientifico di Perfrutto - è diventato il mantra di ogni realtà italiana che voglia sopravvivere in un mercato globale sempre più agguerrito, soprattutto se si parla di mele pere e kiwi, frutti per i quali l'Italia non è seconda a nessuno, ma che in questi anni hanno fatto battere il cuore dei produttori, nel bene e nel male".

In questo contesto di costante ricerca della qualità, HK Horticultural Knowledge start-up nata dall'ateneo bolognese, ha sviluppato Perfrutto, un servizio di agricoltura di precisione basato su misure periodiche dei frutti mediante Calibit, un calibro digitale dotato di memoria appositamente sviluppato per velocizzare la raccolta dei dati.

Perfrutto è in grado di avvertire con largo anticipo il produttore se i frutti raggiungeranno la classe di pezzatura desiderata o se invece bisogna cambiare qualcosa per raggiungere l'obiettivo desiderato.

Continua il responsabile: "Con lo slogan Misura, fai scelte migliori, guadagna oggi Perfrutto è diventata grande con un servizio conosciuto nel settore e utilizzato con soddisfazione dalle più grandi realtà italiane ed estere e, grazie alla costante voglia di innovare, è nata una partnership con una società internazionale di consulenza chiamata "Whataventure" che per la stagione 2019 consentirà agli agricoltori smart di tutto il mondo di misurare il diametro delle loro mele grazie ad uno smartphone e ad un'app dedicata".

"I primi test dell'App saremo proprio noi a farli per assicurarci che le misure prese siano precise come se si usasse un calibro - aggiunge Zibordi - e siamo molto contenti di poterlo fare in Emilia Romagna grazie a Patfrut che ha creduto nel potenziale innovativo di Perfrutto e ha scommesso sull'innovazione per affermarsi sul mercato".

"L'app - continua Zibordi - nel tempo diventerà l'interfaccia con la quale tutti i produttori di frutta del mondo compreranno il nostro servizio, prenderanno le misure e riceveranno le previsioni. Il prossimo passo sarà creare una chat (un sistema esperto per gli addetti ai lavori) in grado di avvertire consigliare e aggiornare i nostri clienti sulle migliori pratiche per il loro frutteto, per ora è una buona idea ma un domani sarà realtà".

Contatti
E-mail: commerciale@hkconsulting.it
Web: www.hkconsulting.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto