Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Laurent la Morella, Lorre:

Datteri Medjoul sudafricani: un prodotto che il consumatore sta scoprendo sempre di piu'

Secondo Laurent la Morella, le vendite dei datteri Medjoul seguono una tendenza in crescita. Laurent è proprietario della società belga Lorre, con sede a Bruxelles e afferma: "Questo mercato cresce di anno in anno".

"Sempre più persone scoprono solo ora questi datteri e i loro benefici. Forniamo datteri Medjoul a tutti i mercati. Da una parte ai rivenditori, ma anche sempre più a grossisti e commercianti hanno scoperto questa prelibatezza".


Laurent la Morella con il suo marchio di datteri Medjoul.

Attualmente, Laurent è in visita presso i suoi produttori sudafricani. "La raccolta è in pieno corso. I datteri sono molto grandi e di qualità elevata. I frutti di piccole dimensioni sono quasi assenti. La raccolta deve ancora essere completata in metà della piantagione, ma il prodotto di scarto è molto poco".

"Questa è una fortuna, perché ci aspettiamo una produzione complessivamente più bassa rispetto a quella dell'anno scorso, quando la resa fu di circa 1.500 ton. Quest'anno prevediamo un raccolto di 1.300 ton. Il clima è stato buono ma, in certi momenti, il clima è stato molto ventoso. L'azione del vento asciuga i datteri più rapidamente".

"Non si può tuttavia velocizzare il processo di raccolta. Se si vuole ottenere dei datteri di buona qualità, bisogna raccoglierli in un determinato momento della giornata. Perciò, quando si raggiunge la capacità massima, non ha senso rendere più veloce la raccolta".

A sinistra: le reti proteggono i frutti contro insetti, uccelli e animali selvatici. A destra: per raccogliere i datteri a tale altezza servono degli appositi macchinari.

Secondo l'importatore, la coltivazione di questo prodotto si sta espandendo rapidamente. "Quest'anno verrà piantato il 10% in più. Inoltre, una palma da dattero deve avere almeno otto anni di vita per produrre frutti di qualità".

"Le piantagioni aggiuntive forniscono sicurezza contro le fluttuazioni dei raccolti. La domanda, tuttavia, ancora supera la fornitura di ben il 40%, quindi c'è ancora molta strada da fare. In Sudafrica, la raccolta continuerà fino a circa la prima settimana di aprile. Dopo di che, tutto sarà stoccato e spedito".


A sinistra: datteri appena raccolti. A destra: datteri confezionati con cura.

FreshPlaza ha chiesto a Laurent come si distinguano i datteri sudafricani da quelli provenienti da altri paesi. "Questi datteri hanno un colore più chiaro, anche se comunque intenso - risponde - Questo è dovuto al tipo di suolo e al clima. Inoltre, le piantagioni si trovano sulle rive di un fiume e ciò assicura che i datteri ricevano molta umidità e che raggiungano grandi dimensioni".

"Non si dovrebbero neanche sottovalutare le competenze degli agricoltori, in quanto adottano alcuni metodi per determinare se una palma abbia bisogno di più o meno luce solare, drenaggio, ecc.: sono dei veri e propri esperti che vivono per le loro aziende agricole. Dopo la raccolta, riescono anche a determinare se i datteri necessitino di essere asciugati di più o se invece hanno bisogno di maggiore umidità".


Alcune delle piante da dattero piantate sulle rive dell'Orange River.

"Vendiamo questi datteri Medjoul attraverso il mercato all'ingrosso di Bruxelles. Lì le persone possono trovare ciò che cercano dal lunedì al venerdì, tra le 4:30 e le 11:00 della mattina. Possono acquistare solo alcune scatole, oppure pallet interi. Vendiamo questi datteri da quando abbiamo cominciato e ci siamo costruiti una solida reputazione".

"Le nostre competenze, oltre che la qualità dei frutti, sono altamente apprezzate. Manteniamo anche un contatto giornaliero con i nostri fornitori. Pertanto, sappiamo meglio di chiunque altro cosa accade sul mercato. Offriamo tutti i livelli di qualità e siamo anche in stretto contatto con i nostri clienti - conclude Laurent - Ovviamente, questi datteri fanno parte della nostra gamma di frutta secca e noci".

Per maggiori informazioni:
Laurent la Morella
Lorre nv
Email: info@lorrenv.com
Web1: www.lorrenv.com
Web2: www.bingonuts.be  


Data di pubblicazione :
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto