Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il caso della siciliana ABioMed

Intercettare le risorse pubbliche destinate all'agricoltura per sviluppare nuovi progetti

I fondi comunitari destinati all'agricoltura sono orientati a favorire l'aggregazione tra imprese. Da questo punto di vista, le aziende italiane hanno tassi di cooperazione ancora troppo bassi rispetto, per esempio, a quelle spagnole, che sono riunite in mega associazioni, capaci non solo di esprimere maggiore potere contrattuale, ma di incidere anche sulle politiche che regolano il settore.

In questo contesto, ABioMed, giovane e dinamica organizzazione di produttori (OP) con sede in Sicilia, aggrega diverse imprese operanti nella produzione ortofrutticola di qualità, con oltre 300 soci in tutta l'isola. Un sodalizio nato allo scopo di remunerare i piccoli produttori, da una parte, e offrire certezze ai partner commerciali italiani ed esteri.

Nata nel 2000, l'OP trova il suo core business nei prodotti orticoli. Tuttavia, nel tempo, l'esigenza di servire nuovi mercati interni ed europei, ha determinato un ampliamento dell'offerta, con l'individuazione di fornitori di frutta di qualità. Oggi ABioMed è presente su due terzi del territorio siciliano, dove vengono selezionate solo le partite migliori.

La compattezza organizzativa permette ai soci ABioMed di crescere ancora e, pertanto, di resistere alla crisi dei mercati. L'obiettivo dei vertici aziendali è quello di raggiungere i 100 milioni di euro di fatturato nel prossimo triennio, coinvolgendo sempre più produttori siciliani. Il tutto, con politiche ecocompatibili, per coniugare l'agricoltura con il rispetto dell'ambiente, della biodiversità, e con le esigenze di freschezza salubrità del prodotto. 

ABioMed, sempre attenta alle esigenze del mercato ortofrutticolo internazionale e nell'interesse del proprio tessuto societario, sta sviluppando una serie di iniziative con progetti già presentati al Ministero dello Sviluppo Economico (per un importo di 5 milioni di Euro / quota a carico 1,5 milioni), in partenariato con altre aziende, nonché all'Assessorato regionale all'agricoltura (per un importo di 2 milioni di euro) con la partnership di altre aziende, per dare ulteriore valore ai prodotti destinati alle tavole dei cittadini di tutta Europa.

Tra le prossime sfide dell'OP, grazie al Piano di Sviluppo Rurale-PSR Sicilia 2014-2020, sottomisura 16.1, sono in programma alcune iniziative tese al sostegno della produttività e sostenibilità, che riguardano la realizzazione di un prototipo che lavori i prodotti ortofrutticoli per ottenerne degli omogeneizzati. Non solo: è anche prevista la realizzazione di un progetto per il recupero degli scarti delle produzioni ortive come concime ammendante per il terreno. Al centro anche l'utilizzo di sostanze naturali e microorganismi per la produzione di ortaggi cosiddetti funzionali, ovvero quegli ortaggi che dimostrano di avere effetti positivi su una o più funzioni specifiche dell'organismo, che vanno oltre gli effetti nutrizionali. Tra le azioni che gli alimenti funzionali possono svolgere ci sono, per esempio, il miglioramento delle funzioni intestinali, la riduzione del rischio di malattie cardiovascolari, il rafforzamento del sistema immunitario, il contrasto all'invecchiamento cellulare. Queste azioni sono dovute alla ricchezza di antiossidanti, vitamine, minerali, fibre ecc . Infine, è in cantiere la realizzazione di un piano per l'uso di portainnesti innovativi, volti al miglioramento quali-quantitativo delle produzioni orticole e all'efficienza nell'uso delle risorse idriche.

Info:
A.BIO.MED. Soc.Coop. Agr. a.r.l. - OP
C.da Ilice-Serramontone - S.P- 25 km. 8,5
97100 Ragusa
Tel.: +39 0932820046
Fax: +39 09321856344
Email: info@abiomed.it
Web: www.abiomed.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto