Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Un progetto per coltivare mirtilli in Turchia

Il 26 febbraio scorso, a Horst, nei Paesi Bassi, si è tenuta l'International Blueberry Conference, e l’azienda di esportazione turca Alanar era lì per partecipare agli ultimi sviluppi del mercato dei mirtilli. L'azienda considera i mirtilli dei prodotti interessanti da sviluppare in Turchia.

Per la Alanar, il viaggio nei Paesi Bassi doveva essere formativo. La International Blueberry Conference è stata organizzata nel Park Hotel di Horst, a cura della Delphy. La conferenza intendeva informare e istruire i suoi visitatori, cosa a cui il team Alanar era particolarmente interessato.

Secondo Yigit Gokyigit, i mirtilli rappresentano un nuovo potenziale mercato per l'azienda: "Durante Fruit Logistica 2019, abbiamo annunciato il nostro progetto globale di varietà di fichi Toro Sentado, coltivati esclusivamente in Perù. Con questo progetto siamo ora in grado di fornire fichi in tutto il mondo, 365 giorni l'anno. La nostra azienda ha partecipato alla conferenza per seguire le nuove tendenze sulla produzione dei mirtilli come parte di un nostro specifico progetto di sviluppo. Quest'anno intendiamo infatti realizzare delle piantagioni di prova di mirtilli in varie zone della Turchia, per poi ampliarne le dimensioni, in base ai risultati. Potremo esportare il prodotto ai nostri clienti e potenzialmente a nuovi mercati. Abbiamo trovato questa Conferenza estremamente utile in tal senso".

Gokyigit ha anche descritto il mirtillo come un frutto che vede un aumento dei consumi e dei prezzi, in tutto il mondo, affermando che "Perù e Cile sono i principali attori in questa produzione, tuttavia la Turchia risulta, dal punto di vista geografico e climatico, molto adatta a questa coltivazione e ha un enorme potenziale per aggiungersi al mercato come attore nel settore dei mirtilli".


Yavuz Taner (all'estrema sinistra), presidente della Alanar Board e Emrah Ince (secondo da destra), direttore generale della Tekfen Agri e Yigit Gokyigit (a destra), responsabile vendite e marketing per la Alanar, in una visita sul campo, nell'ambito della conferenza.

Circa 120 persone hanno partecipato all’International Blueberry Conference, che ha superato quella dello scorso anno. Visitatori di 14 Paesi diversi sono venuti a Horst per saperne di più sulla coltivazione del mirtillo. "C'era molto da imparare. Hanno condiviso informazioni su irrigazione intelligente, certificazioni per l'Europa, sistemi meccanici per il controllo delle erbe infestanti e tanti suggerimenti per migliorare il raccolto. Il giorno successivo alla conferenza, abbiamo anche trascorso  una giornata in campo, per poter vedere direttamente quello che avevamo appreso il giorno precedente. Tutto sommato, è stato un viaggio molto istruttivo". Conclude Gokyigit.

Per maggiori informazioni:
Yigit Gokyigit
Alanar
Tel: +90 549 804 87 56 
Email: yigit.gokyigit@alanar.com.tr 
Web: www.alanar.com.tr


Data di pubblicazione :
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto