Il cavolfiore di Moncalieri (TO) diventa ufficialmente presidio Slow Food

Il cavolfiore di Moncalieri (provincia di Torino), che viene coltivato a ridosso delle colline della città piemontese, diventa ufficialmente presidio Slow Food.

La sua produzione era andata in crisi con il sopravvento dei cicli produttivi più rapidi. La sua qualità gli aveva permesso già di essere inserito nel paniere dei prodotti tipici della provincia di Torino e nell'elenco dei Prodotti agroalimentari tradizionali (Pat).

Fonte: Torino Sud


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto