Assortimento di ortofrutticoli di lusso presso la francese Les Paysans du Ventoux

Situati ai piedi del Mont Ventoux, i 40 produttori dell'azienda Les Paysans du Ventoux coltivano asparagi, ciliegie, albicocche, uva e susine. L'azienda, fondata nel 1980, è ancora in pieno sviluppo. Questa primavera raddoppierà le sue dimensioni, costruendo un nuovo magazzino di 1800 metri quadrati. "Abbiamo avuto anni molto difficili, ma continuiamo sempre ad andare avanti", dichiara François Rotteleur, direttore commerciale dell'azienda.

I produttori de Les Paysans du Ventoux sono distribuiti attorno al Mont Ventoux, quindi il periodo di produzione è piuttosto esteso. "Iniziamo con la pianura e finiamo sul lato nord del Mont Ventoux. Il clima varia molto a seconda dell'esposizione, risultando in una differenza di due settimane".


Thierry Nicolet e François Rotteleur al Fruit Logistica

L'azienda offre i suoi prodotti per tutta la stagione, da metà marzo con gli asparagi a novembre con le ultime uve. E' il primo produttore di uva AOC Muscat del Ventoux, con una produzione di 300 tonnellate. Il Muscat de Ventoux AOC (=DOP) è un'uva nera da tavola ricavata dal vitigno Muscat de Hambourg. 

Ciliegie per Wimbledon e la regina d'Inghilterra
Les Paysans du Ventoux è anche specializzata in ciliegie di grosso calibro, venute a marchio "la scelta del contadino".

"In Gran Bretagna, riforniamo i campi da tennis di Wimbledon con quelle ciliegie. Anche la regina Elisabetta II le ha assaporate", racconta François. "Ho un cliente a Londra che serve un negozio vicino a casa sua, specializzato in prodotti di lusso, e un giorno la regina si è fermata e ha scelto le mie ciliegie".

La società ha esportato in Gran Bretagna per molto tempo. "E' vero che la situazione cambierà con la Brexit, ma ancora non sappiamo esattamente in che modo", spiega François. Oltre al Regno Unito, Les Paysans du Ventoux esporta prodotti in Germania, Belgio e Svizzera. Le loro albicocche (il secondo prodotto dell'azienda) sono commercializzate in Italia.

Asparagi viola
Per le albicocche e gli asparagi, l'origine francese è visibile sulla confezione dei prodotti esportati. "C'è uno stendardo con la bandiera francese, perché l'origine è sinonimo di una certa qualità", secondo François.

La stagione degli asparagi inizierà fra due settimane. Les Paysans du Ventoux offre principalmente gli asparagi viola, particolarmente ricercati dai grossisti di lusso, ma fornisce anche le altre varietà più comuni.

Asparagina

I prodotti de Les Paysans du Ventoux sono certificati ISO 22000 e IFP (produzione integrata) per ciliegie e uva da tavola. La società sta inoltre ottenendo la certificazione HEV (High Experimental Value). Inoltre, i prodotti sono certificati Bio. "Ogni anno incrementiamo i volumi di albicocche biologiche, ciliegie e uva da tavola".

Quaranta produttori hanno aderito all'azienda. Per tutti e cinque i prodotti di punta, Les Paysans du Ventoux lavora anche con una quarantina di produttori esterni che forniscono loro la merce. "Questo raddoppia i nostri volumi", conclude François.

Per maggiori informazioni:
François Rotteleur
Les Paysans du Ventoux
Tel : +33 (0)4 90 69 83 24
Mob : +33 (0)6 30 10 17 85
Fax : +33 (0)4 90 69 60 46
Email: contact@paysansduventoux.com 
Web: www.paysansduventoux.com 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto