Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Imballaggi ecologici per frutta e verdura: GROW ritiene che ci sia molto da fare in Germania

Guadagnare consensi tra i consumatori passando al legno

Molti supermercati fanno già a meno dei sacchetti di plastica per frutta e verdura, fornendo invece sacchetti di carta o mettendo le merci direttamente nel carrello. Ma pomodori, pere o carote sono prodotti in gran parte ancora venduti in economici contenitori di plastica.

"Negli ultimi anni, la consapevolezza ambientale dei tedeschi è aumentata in modo significativo, ma è diventato chiaro a molti che gli imballaggi in plastica, che sono principalmente prodotti derivanti dal petrolio, non sono né ecologici né salutari. Inoltre, il legno rappresenta un’alternativa sostenibile di confezionamento", ha spiegato Michael Sandhas, presidente della GROW Association per Ecofriendly Wood Packaging eV

Frutta e verdura - come si può vedere dagli esempi di fragole (sopra) e pomodori (sotto) - si conservano bene anche nelle cassette in legno. (Foto: GROW)

Diversi studi, molti dei quali condotti in Spagna, hanno dimostrato che gli imballaggi in plastica non sono solo dannosi per l'ambiente, ma possono anche influire sulla salute delle persone. Secondo l'attuale studio AGR159 sui residui di pesticidi, condotto presso l'Università di Almeria, gli imballaggi di plastica possono trasferire sostanze indesiderate nel cibo. Inoltre, la microplastica finisce nei mari e negli oceani, viene ingerita dai pesci, arrivando alla fine anche nei piatti dei consumatori. Non solo per questo motivo, l'UE ha di recente avviato una campagna contro l’utilizzo di numerosi articoli in plastica usa e getta.

"Alla luce di tutto ciò, diventa chiaro che ci sono ancora molte cose da fare in termini di imballaggi ecocompatibili in Germania. Il commercio dovrebbe non solo promuovere la salute e l'ambiente attraverso un utilizzo più ampio degli imballaggi in legno, ma anche considerare la maggiore consapevolezza ambientale che i consumatori esprimono. Chiunque passi al legno, guadagnerà consensi tra i suoi clienti", afferma l’amministratore delegato della GROW, Uwe Groll.

Vassoi e casse di legno, continua Groll, stanno creando una proposta di vendita unica per i loro prodotti, in un mercato alimentare sempre più competitivo. Vale dunque la pena passare dalla plastica al legno.

Fondamentalmente, il legno è un'alternativa sana e sostenibile che è sempre esistita ed è stata notevolmente migliorata dai moderni metodi di produzione. Le casse creano un microclima che permette a frutta e verdura di rimanere appetitose e fresche più a lungo. In termini di igiene, il legno fornisce anche proprietà naturali e vantaggi rispetto ai materiali alternativi. Con questi, non c'è il rischio del passaggio di pesticidi o germi resistenti.

In termini di sostenibilità e qualità, la GROW lavora in particolare secondo standard all'avanguardia. Le sue aziende associate ottengono il loro legname esclusivamente da uffici forestali certificati, municipali o statali, e tutto è soggetto a linee guida sulla qualità molto rigorose, in termini di produzione. Quindi, per ogni cassetta, è possibile tracciare l'intero processo di produzione, dall'albero al vassoio. Le aziende associate alla GROW hanno anche posto l'accento su un più alto livello di automazione e compatibilità con altri imballaggi, rispetto a quello esistente nel settore attuale.

Per maggiori informazioni:
Uwel Groll 
GROW Verein für umweltfreundliche Holzverpackungen e.V.
Hauptstraße 98
D-67133 Maxdorf
Tel. +49 637 9295 93
Email: info@grow-deutschland.de 
Web: www.grow-deutschland.de  


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto