Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Real sostituira' i sacchetti di plastica con reti riutilizzabili entro il 2020

Come prima società nel settore tedesco della vendita al dettaglio, la catena Real abolirà i sacchetti di plastica nel reparto frutta e verdura, entro la fine del 2020. Al loro posto, i clienti troveranno reti lavabili riutilizzabili o sacchetti in carta riciclata come alternative sostenibili.

Come primo passo, dalla fine di febbraio 2019 i clienti riceveranno reti riutilizzabili in alternativa ai sacchetti di plastica. Con il passare del tempo, i sacchetti di plastica scompariranno gradualmente dal reparto ortofrutta così, entro la fine del 2020, i clienti potranno scegliere tra reti riutilizzabili lavabili o sacchetti in carta riciclata gratuiti, proprio come in un mercato settimanale. "Poiché nel reparto ortofrutticolo si distribuiscono unicamente sacchetti di plastica, ne risparmieremo 70 milioni all'anno, equivalenti a oltre 140 tonnellate di plastica". Ad affermarlo Patrick Müller-Sarmiento, amministratore delegato della Real.

Transizione graduale
Nell'estate del 2018, in una fase di prova in diversi punti vendita Real, sono state testate le reti riutilizzabili per verificare la loro praticità. Le reti riutilizzabili e durevoli con coulisse sono realizzate in robusto poliestere e sono particolarmente comode per il trasporto. Quando si sporcano, possono essere lavate a 30 °C in lavatrice. Nel caso in cui una rete dovesse strapparsi, può essere riciclata. Le reti saranno disponibili a 0,79 euro al pezzo. Naturalmente, i clienti troveranno comunque un'alternativa gratuita durante la graduale fase di transizione dai sacchetti di plastica alle reti riutilizzabili.

"La sostenibilità gioca un ruolo sempre più importante per i nostri clienti, nel settore del commercio alimentare", ha affermato Müller-Sarmiento. "Le persone non vogliono solo mangiare bene, vogliono anche farlo con coscienza. Come parte della nostra strategia aziendale, e operando responsabilmente, lavoriamo costantemente per offrire prodotti sempre migliori e più sostenibili. Il nostro obiettivo è quello di puntare alla totale sostenibilità, entro il 2030".

Ulteriori iniziative di sostenibilità
Oltre all'introduzione di reti riutilizzabili, la catena Real sta anche portando avanti altre attività e progetti per ridurre o evitare rifiuti derivanti da imballaggi e plastica. Ad esempio, dallo scorso anno i clienti hanno potuto acquistare, al banco carne, salsiccia e formaggio con i propri contenitori a rendere.

Per poter implementare il sistema, ciascun mercato deve coordinarsi con la rispettiva autorità di controllo alimentare competente. Nell'autunno 2018, dopo l’avvio del progetto, circa i due terzi dei punti vendita Real ottenevano la relativa autorizzazione, mentre negli altri la votazione è ancora in corso. Real offre anche ai suoi clienti soluzioni riutilizzabili per il caffè on-the-go.

Molteplici alternative di imballaggio
Per quanto riguarda gli imballaggi, Real sta lavorando anche a nuove soluzioni finalizzate al risparmio delle risorse. Nuove soluzioni di trasporto rendono possibile, ad esempio, rinunciare alla pellicola per i cetrioli biologici. Altre alternative di imballaggio, come i vassoi di carta in fibra vegetale, sono già in uso per i lime e i pomodori a grappolo biologici. Per le zucchine biologiche e le nuove banane biologiche TiP, la confezione in plastica è stata sostituita da una sola fascetta, e per zenzero biologico, patate dolci biologiche e mango biologici si utilizza ora l'etichettatura laser ad hoc, per differenziarli dai prodotti provenienti da coltivazioni convenzionali. Per altri prodotti, la Real sta valutando la possibilità di utilizzare imballaggi alternativi.

Già dal 2017, il contenitore di plastica usa e getta è stato abolito. Alla cassa, i clienti possono scegliere contenitori in cotone, robusti e durevoli, garantiti a vita, o sacchetti di carta o scatole di carta riciclate, certificate FSC. Solo questo passaggio consente di risparmiare 940 tonnellate di plastica all'anno.

Per maggiori informazioni: www.real.de 


Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto