Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il commento dell'olandese Jaap D'Hont

Cipolle: i margini di prezzo sono sbilanciati e non accennano a migliorare

La situazione sul mercato delle cipolle è cambiata appena, nelle ultime settimane. "Sapevamo che sarebbe rimasta difficile e, alla fine, così è stato". A sostenerlo è Jaap D'Hont, dell'omonima società selezionatrice di cipolle, con sede nella città olandese di Groede.

"Abbiamo una ragionevole mole di lavoro in termini di piccoli imballi. Ma anche così, lavoriamo a metà della nostra capacità. E' molto difficile procurarci ulteriori proventi dall'export di cipolle".

"La domanda è ridotta al minimo, al momento. All'inizio della settima settimana del 2019, la domanda era aumentata leggermente. Persino allora è stato difficile ottenere i profitti desiderati, soprattutto con i calibri 40-60".

"Per quanto riguarda il prezzo di acquisto, il margine è già sbilanciato. E le cose non migliorano. Le vendite di confezioni piccole per i nostri clienti fissi sono ancora in aumento. Mi aspetto che la maggior parte dei clienti passi alle cipolle d'importazione alla fine di marzo. Dopodiché per noi sarà finita", ha detto Jaap.

"In Belgio e qui, nelle Fiandre, le rese sono molto basse. Lo avevamo previsto. Abbiamo acquistato più cipolle da altre zone olandesi, oltre che dalla Francia, per metterci in condizione di continuare a servire i nostri clienti".

"Ecco perché negli ultimi mesi abbiamo continuato a lavorare oltre le aspettative. Registriamo rese molto basse dalla nostra coltivazione. Inoltre, i bulbi erano principalmente di dimensioni piccole. Li abbiamo comunque spediti in Africa in autunno, ma ora ne sono rimasti veramente pochi".

"Le cipolle francesi hanno una buona qualità. Inoltre, si trovano ancora dei buoni lotti olandesi. Tuttavia, non sono tutti adatti agli imballaggi piccoli. Lo stesso succede con le cipolle rosse, che qui si coltivano ancora molto e devono, quindi, essere esportate".

"Il prezzo per cipolle grandi sfuse e in cassetta supera di poco 0,50 euro. I calibri 20-60 vengono venduti a un prezzo tra 0,33 e 0,38 euro. I coltivatori dei polder, tuttavia, è facile che chiedano tra 0,40 e 0,45 euro. Pertanto – ha concluso Jaap – non si riesce a fare niente".

Per maggiori informazioni:
Sorteerbedrijf D'Hont BV
1 Noordweg
4503 PE Groede, Paesi Bassi
Tel.: +31 (0) 117 371 606
Cell.: +31 (0) 628 942 936
Email: sorteerbedrijfdhont@agroweb.nl


Data di pubblicazione :
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto