Avvisi





La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Drastica flessione per l'export di mele cinesi nel 2018

I dati di Zhuochuang Information mostrano che 6,05 milioni di tonnellate di mele sono state immagazzinate in Cina tra gennaio e dicembre 2018. Si tratta del 37% in meno rispetto al 2017 (9,66 milioni di tonnellate). In base alle aree di produzione, i dati sono i seguenti: Shaanxi ha registrato in stock 1,41 milioni di ton (-50,5%) e Shandong che ha immagazzinato circa 2,74 milioni di ton (-16,4%).

Per quanto riguarda l'esportazione di mele, nel 2018 si registra un calo significativo. Il volume è diminuito di oltre il 10% da agosto in poi rispetto allo stesso periodo del 2017. La Cina ha esportato solo 890mila ton di mele nei primi 8 mesi del 2018, con una diminuzione del 12,6%. La ragione principale di questo andamento è che l'India ha interrotto l'importazione di mele cinesi nel maggio del 2017.

Volume mensile di esportazioni di mele 2017-2018

L'esportazione di mele cinese in India ha rappresentato l'11% del volume complessivo delle esportazioni di mele nel 2016. Questo dato era ancora pari al 10% nei primi mesi del 2017, il che dimostra quanto sia importante il mercato indiano per l'esportazione di mele cinesi.

A parte le condizioni del mercato internazionale, anche i prezzi interni delle mele hanno avuto un'influenza importante sull'esportazione del prodotto cinese. La connessione tra prezzo all'esportazione e volume destinato all'export è chiara. Il prezzo all'esportazione delle mele cinesi è aumentato di oltre il 5% nel 2018, il che ha creato qualche difficoltà. Questa tendenza dovrebbe continuare anche nella prima metà del 2019.

Fonte: Fruit Service Center


Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto