Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La maggior parte dei Paesi europei torna a una resa piena

Produttori ucraini di mele per la prima volta all'Assemblea annuale Wapa

L'associazione mondiale del comparto pomacee (World Apple & Pear Association - Wapa) ha tenuto il suo incontro annuale a Fruit Logistica, come da tradizione, per discutere le previsioni delle produzioni dell'emisfero sud e nord del mondo.

Era la prima volta che la società di frutta USPA partecipava all'Assemblea annuale. In discussione le varie azioni riguardanti la produzione, la commercializzazione, la promozione e la sostenibilità all'interno dei vari Paesi, con i rappresentanti delle principali nazioni produttrici ed esportatrici di mele e pere.

In generale, nel 2018 le previsioni europee sulle colture di mele e pere stimano che la maggior parte dei Paesi europei stia tornando a una resa completa. Inoltre, Wapa ha reso nota la stima europea del raccolto di mele e pere nel 2018: la produzione di mele nell'Ue è fissata a 12,8 milioni di tonnellate a causa delle condizioni meteorologiche favorevoli. Ciò rappresenta un recupero del 43% rispetto al raccolto basso dell'anno precedente, ma è solo un aumento del 5% rispetto al raccolto medio del 2014-2016. Il raccolto di pere è previsto a 2,6 milioni di tonnellate, in aumento del 6% rispetto al 2017.

Il grande raccolto di mele e di pere deve fare i conti con le continue conseguenze dell'embargo russo e il mancato accesso ad altri mercati per chiusure o restrizioni nel bacino del Mediterraneo.

Per maggiori informazioni:
Sophia Kushch
USPA Fruit
Tel: +380 44 232 22 68
Email: pr@uspafruit.com
Web: www.uspafruit.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto